L’Eurotraffic Ruggi non si ferma. Contro Pozzuoli arriva la terza vittoria di consecutiva

Continua il suo cammino l’Eurotraffic Ruggi Salerno nel campionato di serie B femminile.

Non cede infatti tra le mura amiche la compagine salernitana che supera 54-40 il Flavio Basket Pozzuoli, in una gara molto equilibrata sino al 30’. Nonostante una buona partenza, con la tripla di Braida, le puteolane trascinate da Di Monte che mette a referto nel primo parziale 10 dei suoi 11 punti totali, sono in vantaggio dopo il primo periodo di gioco, 9-13. Nel secondo quarto, coach Pignata cambia assetto difensivo, ma le sue ragazze non riescono a trovare le giuste contromisure, concedendo qualche rimbalzo offensivo di troppo alle avversarie, che mantengono il vantaggio all’intervallo lungo, 20-22. Ma è anche l’attacco ad essere poco incisivo: troppo lento ed impacciato contro la zona delle avversarie, gioco prevedibile e poco ordinato, ma nonostante ciò, l’Eurotraffic rimette il naso avanti, 31-30. Gli ultimi dieci minuti sono quelli decisivi, con le salernitane, che di collettivo mettono il piede sull’acceleratore e piazzano in pochi minuti, un break 23-10, che taglia definitivamente le gambe alle avversarie. Top scorer della gara, Valisena con 19 punti.

GIOVANILI. Altra vittoria, la terza, per l’under 16 dell’Autodue Ruggi\Salerno Basket ’92 del duo Pignata-Braida, che supera al Pala Silvestri la Nuova Pall. Avellino 54-26. Prossimo impegno, quello di domenica 22 in casa della PB63Lady. L’under 18 di Golini, farà visita invece alla Meomartini Benevento venerdi prossimo, per riscattare l’ultima sconfitta casalinga.

Ufficio Stampa Basket Ruggi Salerno

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author