Libertas Livorno strepitosa, terza vittoria di fila contro Altopascio

La Libertas Livorno conferma il suo ottimo periodo e contro Altopascio trova la sua terza vittoria consecutiva. E’ stata una gara equilibrata, quella giocata ieri sera al PalaMacchia, fin dai primissimi possessi con Livorno che ha provato più volte lo strappo, soprattutto nel primo e nel terzo quarto e Altopascio che ha saputo sempre rispondere e trovare anche il vantaggio in varie occasioni. La difesa, però, è stata la chiave dei ragazzi di coach Pardini, abili ancora una volta a limitare l’attacco avversario costringendo Altopascio a basse percentuale da due (13/40 al tiro), da tre (6/24) e a tante palle perse. Merito di uno sforzo collettivo, guidato ancora da Simone Marchini, sempre più il play “su misura” per i gialloblù. In attacco anche la Libertas non ha vissuto una serata facile, sebbene Luis Maritano abbia fatto vedere ottime cose nelle prime due frazioni e capitan Nesti sia stato come sempre capace di contribuire in modo decisivo. Il match, come detto, si è deciso solo nei minuti finali con due canestri importantissimi di un Leo Mariani fin lì sotto tono e la freddezza ai liberi di Armillei: proprio Andrea ha dato l’ultimo vantaggio ai suoi con un 2/2 dalla lunetta che ha portato al + 3 definitivo la Libertas.
Ma è già tempo di pensare al prossimo avversario, quell’Olimpia Legnaia di Firenze che Nesti e compagni affronteranno sabato in trasferta. Forza Libertas!
Libertas Livorno – Nuovo Basket Altopascio 68-65
(20-13, 17-20, 13-15, 18-17)
Libertas Livorno:
Dell’Agnello 12 (+13 rimbalzi), Picchianti 2, Mori 2, Montauti, Mariani 11, Maritano 9, Nesti 15, Armillei 11, Pantosti, Marchini 6.
All. Pardini
Nuovo Basket Altopascio:
Fulfini, Pellicciotti, Fiorindi 3, Mazzanti, Rosania, Biancani 15, Cappa 4, Calderaro 1, Parrini, Siena 19, Vannini 20, Trillò 3.
Commenta
(Visited 20 times, 1 visits today)

About The Author