Lions Bisceglie, contro Isernia in cerca di conferme

L’ultima giornata d’andata ha riservato ai Lions la grande soddisfazione per la conquista del secondo posto in classifica e il raggiungimento della Final Eight di Coppa Italia (la formazione di coach Sorgentone affronterà Orzinuovi, venerdì 3 marzo, nel match dei quarti di finale sul parquet di Ozzano), la prima di ritorno ha certificato in modo chiaro il valore del team nerazzurro. Non si rifilano dodici punti a Montegranaro fra le mura amiche e non si gioca in trasferta alla pari della capolista del girone D cedendo all’overtime per caso.

Bisceglie ha dimostrato di poter essere squadra matura, spigolosa fisicamente e pronta caratterialmente al cospetto di avversari sulla carta più forti e meglio attrezzati: garantire continuità da qui fino al termine della stagione regolare, a prescindere dai galloni di chi si incrocerà, sarà la sfida di Andrea Chiriatti e compagni.

Il big match della “Bombonera” ha lasciato uno strascico spiacevole: Marco Cucco ha riportato un infortunio negli ultimi minuti. Il playmaker nerazzurro è stato sottoposto a un intervento chirurgico di correzione della frattura scomposta all’indice della mano sinistra nella mattinata di venerdì 20 gennaio. L’operazione, effettuata in anestesia locale dall’équipe del dottor Domenico Defazio presso l’ospedale “Dimiccoli” di Barletta, è durata 40 minuti ed è perfettamente riuscita. Il medico ha previsto tempi di recupero nell’ordine di una ventina di giorni. Il cestista salernitano inciterà i compagni da bordo campo domenica e dovrebbe riprendere ad allenarsi con lavoro differenziato già da martedì 24, sotto la supervisione del massaggiatore Antonio Lopopolo e del fisioterapista Michele Falcone.

Isernia, contrariamente a quanto ritenuto anche in funzione dell’andamento del match d’andata (vinto di stretta misura), è tutt’altro che una contendente senza pretese e si presenterà al PalaDolmen per fare la sua partita. Il giovane collettivo molisano di coach Sanfilippo, nell’ultimo turno, ha ceduto rocambolescamente fra le mura amiche a Campli in un convulso finale punto a punto e malgrado l’attuale dodicesimo posto in graduatoria ha vinto in trasferta lo stesso numero di gare (due) dei Crabs Rimini che al momento chiudono la zona playoff. Le coppie  Norcino-Salari sugli esterni e Gazineo-Sipala sotto le plance cercheranno di dare del filo da torcere alla compagine pugliese, che non ha la minima intenzione di sottovalutare l’impegno.

La società ha confermato per l’ennesima volta il costo ridotto del tagliando d’ingresso per assistere all’incontro riservato a tutti coloro che si presenteranno al PalaDolmen entro le ore 17:30.  Arbitreranno Marco Barbiero di Milano e Riccardo Spinello di Marnate (Varese). La partita tra Lions Bisceglie e Isernia sarà disponibile integralmente già da lunedì mattina sui canali youtube Lions Basket Bisceglie e Bisceglie in diretta.

Commenta
(Visited 41 times, 1 visits today)

About The Author