Lions Bisceglie, tutto pronto per la trasferta a Matera

Un’altra partita preparata con la massima cura per i dettagli, in assoluta tranquillità, badando alla sostanza. I Lions vogliono continuare a vincere e hanno lavorato sodo per affrontare al meglio la gara di domenica 20 novembre al PalaSassi di Matera (palla a due ore 18:00).

Il successo conquistato nel quadrangolare precampionato ai danni della compagine allenata da Roberto Miriello costituisce un precedente utile solo per gli archivi e non gode di alcuna considerazione nell’ambiente nerazzurro: conteranno soltanto l’intensità fisica e la caratura tecnico-tattica della prestazione che la squadra fornirà sul parquet lucano nel confronto valido per l’ottava giornata d’andata nel girone D del campionato di Serie B.

L’indiscutibile talento individuale di giocatori come Federico Lestini, Stefano Laudoni, Gianni Cantagalli è la forza di un avversario che non può certo ritenere soddisfacente il rendimento del primo scorcio di regular season (record 3-3, una gara da recuperare a Perugia fissata per il prossimo 22 dicembre), a maggior ragione tenendo presente che due delle tre sconfitte i biancazzurri le hanno rimediate proprio fra le mura amiche del palazzetto di viale delle Nazioni Unite (con Porto Sant’Elpidio e Campli). Matera è il primo attacco del raggruppamento con 84,6 punti per gara ma al tempo stesso ha il peggior score difensivo concedendo alle contendenti 81,3 punti in media.

Bisceglie dovrà evitare l’inizio balbettante del match casalingo con Senigallia e produrre percentuali decisamente più alte al tiro dalla media e dalla lunga distanza, specie guardando alla pregevole qualità del gioco offensivo sviluppato dal team di coach Sorgentone.

Dirigeranno Claudio Borrelli di Cercola (Napoli) e Biagio Napolitano di Quarto (Napoli).

Commenta
(Visited 22 times, 1 visits today)

About The Author