Lions Bisceglie, un derby da vincere contro Ruvo

Vincere e lasciarsi alle spalle l’amarezza per le due opportunità mancate a Cassino e domenica in casa con Nardò. I Lions Bisceglie non possono e non vogliono permettersi altri passi falsi: giovedì 17 ottobre (palla a due ore 21) sono chiamati a una prova chiara, netta e convincente al cospetto del neopromosso Talos Ruvo nella riedizione di un derby suggestivo.
Toccherà al pubblico nerazzurro, chiamato a raccolta dal giovane gruppo di tifosi organizzati Ultras Boys, dare la spinta al collettivo di coach Gigi Marinelli, mai così intenzionato a spazzare via le nubi, la malasorte, gli approcci timorosi e le prove insufficienti delle ultime due partite. Riordinare le idee e ripartire: questo il leit motiv in casa biscegliese. Era necessario un reset all’indomani dell’inaccettabile battuta d’arresto interna con Nardò e il gruppo ha voluto mettere un punto per ricominciare. Il match valido per la quarta giornata d’andata nel girone D del torneo di Serie B Old Wild West è l’occasione giusta per riprendere subito slancio, a prescindere dal valore degli avversari di turno, guidati da coach Dimitri Patella, con gli ex Simone Bonfiglio e Alberto Di Salvia, il bomber Vanni Laquintana e l’esperto lungo Ignacio Ochoa.
La sfida tra Lions Bisceglie e Talos Ruvo sarà diretta da Vincenzo Di Martino di Santa Maria la carità (Napoli) e Danilo Correale di Atripalda (Avellino).
Commenta
(Visited 25 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.