Lions, un altro big match: al PalaDolmen con Campli in palio il secondo posto. Il ds Nardo: "Abbiamo bisogno dell'energia dei tifosi"

Il ds Di Nardo chiede l’aiuto del pubblico: «Abbiamo bisogno della spinta dei tifosi, bisognerà essere carichi come domenica con San Severo»

Tutto d’un fiato. La travolgente vittoria di domenica su San Severo appartiene già ai bei ricordi della stagione dei Lions, che prosegue con una sfida di cartello, in programma giovedì, alle ore 20:30, sempre sulle tavole del PalaDolmen. Sulla strada dei nerazzurri ora c’è Campli, che condivide il secondo posto in classifica nel girone D di Serie B proprio con la formazione di coach Sorgentone.

«Affrontiamo una compagine che esprime un’ottima e bella pallacanestro e si sta confermando ai vertici della categoria per la seconda annata consecutiva» ha affermato il direttore sportivo biscegliese Sergio Di Nardo. «Sarà difficile domare Campli ma per questo gruppo è fondamentale vincere per consolidare questa seconda posizione in graduatoria. Servirà lo stesso approccio dell’ultima gara, tutto cuore e determinazione» ha aggiunto, rimarcando: «Il nostro pubblico domenica scorsa è stato fantastico nel trasmettere carica ai Lions e mi auguro che anche giovedì sera il PalaDolmen sia caldo per un big match così importante».

 

Team di elevata caratura, Campli punterà sulla scaltrezza di Simone Gatti, un lusso per questi livelli. Giocatori delle qualità di Bruno Duranti, David Petrucci, Riccardo Bottioni e Onorio Petrazzuoli venderanno cara la pelle nel faccia a faccia sul parquet dell’impianto di via Ruvo. Gara delicata per i Lions, che senza indugio si sono allenati per preparare, pur con poco tempo a disposizione, le contromisure alle varie situazioni tattiche che potrebbero verificarsi. 

 

Il sostegno e il calore degli appassionati sarà essenziale per avere la meglio sulla più agguerrita e accreditata contendente di Bisceglie alla piazza d’onore, alle spalle dell’ormai imprendibile Montegranaro. Come già accaduto nei momenti più concitati della contesa coi gialloneri dauni all’incessante e lodevole sostegno degli Sconvolts dovranno aggiungersi le voci e le mani dei tantissimi sportivi biscegliesi e del territorio che hanno dimostrato di tenere alle sorti di capitan Andrea Chiriatti e compagni. L’apporto sempre crescente del pubblico, sia in termini numerici che di partecipazione, è uno dei dati più confortanti per la società, che confida in una presenza massiccia per l’importante incontro nonostante la serata infrasettimanale. A questo proposito è stata confermata l’iniziativa di consentire l’ingresso con biglietto ridotto a soli due euro per tutti coloro che giungeranno all’ingresso del PalaDolmen entro le ore 20:00.

 

Dirigeranno Antonio Bartolomeo di Cellino San Marco (Brindisi) e Denny Lillo di Brindisi. Le immagini della gara (podcast integrale e highlights) saranno disponibili già da venerdì mattina sui canali youtube Lions Basket Bisceglie e Bisceglie in diretta.

fonte: ufficio stampa Lions

Commenta
(Visited 18 times, 1 visits today)

About The Author

Marianna Triberio Autoironica e cocciuta. Ho 20 anni, studio Lettere Moderne. Amo la pallacanestro, la danza e il mare della mia Sicilia. Scrivo per ordinare i pensieri, ma puntualmente ne dimentico sempre qualcuno.