L’Irtet Casapulla bella a metà, nella ripresa Pozzuoli dilaga

GMA Virtus Pozzuoli – Irtet Bk Casapulla 81-68

GMA POZZUOLI

Harney 19, Stevens 16, Orefice 13, Longobardi 1, Loncarevic 4, Errico 11, De Rosa, Orsini Gravina 17, Esposito, Mehmedoviq, Denadic. All. Serpico

 

IRTET CASAPULLA

Di Lorenzo 14, Bonsignore 7, D’Orta 7, Olivetti 18, Delle Cave 6, Rossacco 2, Damiano, Tartaglione ne, Nacca E. 10, Avella 2, Lillo G., D’Aiello 2. All. Monteforte

 

ARBITRI: Sabatini e Sacco di Salerno.

PARZIALI: 18-17, 35-35, 60-47.

 

Inizia con un ko l’avventura in Serie C Silver dell’Irtet Casapulla, sconfitta per 81-68 in casa della forte Virtus Pozzuoli. E ppure per metà gara i ragazzi di coach Francesco Monteforte tengono botta ai flegrei, forte dell’asse play-pivot a stelle e strisce formato da Harney e Stevens (35 punti in coppia a fine serata), mentre per i casertani è la ‘vecchia guardia’ Olivetti-Di Lorenzo a tirare avanti la carretta. Per oltre due quarti l’aggressività della compagine di Terra di Lavoro si fa sentire ed i padroni di casa non riescono a prendere il largo, tant’è che al riposo lungo il tabellone segna la parità a quota 35.

Nella ripresa però i puteolani iniziano a fare la voce grossa, con Errico che in vernice si fa sentire ed affianca concretamente i due americani. Nacca e D’Orta rispondono per le rime ed anche l’apporto di Delle Cave dà i suoi frutti. La spallata arriva però da Orsini Gravina, che dal 25’ in poi griffa 9 punti in fila con 2 triple (4/7 dall’arco a fine gara) ed un fallo e canestro convertito. Il Casapulla sprofonda così oltre la dozzina di ritardo e non riesce più a risalire la corrente, nonostante le discrete prove di Bonsignore e DI Lorenzo ed i primi punti di Avella e Rossacco.

Ora la testa è già al primo appuntamento casalingo contro Monte di Procida, domenica 9 ottobre alle 20 al PalaNatale.

 

Michele Falco

Ufficio stampa Basket Casapulla

Commenta
(Visited 48 times, 1 visits today)

About The Author