L’Itas Alperia Bolzano domenica va a Milano per dimenticare l’andata

Il Basket Club Bolzano contro il Sanga Milano all’andata ha giocato sicuramente la sua peggior partita (28-65), dopo un primo quarto alla pari si è spenta e ha smesso di lottare lasciando campo libero alle avversarie, con una percentuale al tiro del 21%, che la dice già lunga sul rendimento di squadra.
Mentre il Milano aveva visto andare a canestro 11 giocatrici sulle 12 schierate, guidate dalla Maffenini che da sola era riuscita a collezionare poco meno del totale punti segnati dal collettivo di casa, nessuna bolzanina era riuscita ad arrivare in doppia cifra e il miglior bottino era stato di Fall con 8 e Matic 7 punti.

Da allora però in casa BCB l’aria è cambiata e dopo la bella prova di sabato scorso, anche se con l’ultima della fila, ci si aspetta una reazione convincente.
Milano ad esclusione della partita giocata contro la prima della classe, il Sesto San Giovanni, sta godendo di ottima salute e viaggia in terza posizione in compagnia di Crema e Orvieto.

Non sarà quindi un campo facile ma i mezzi per provarci non mancano.

Ufficio stampa Basket Club Bolzano

Commenta
(Visited 22 times, 1 visits today)

About The Author