L'MPS Costone paga lo sforzo, è il Galli alla fine a fare festa

MPS COSTONE SIENA – GALKLI SGV: 43-50

MPS COSTONE SIENA: Bozzi 1, Oliva 2, Barbucci 18, Dragoni 16, Nardi 4, Vezzosi 2, Gianneschi, Pellegrini ne, Sarcinelli ne,  Renzoni ne, D’Andrea ne. All. Castaldo.

POLISP. GALLI SGV: Amato 16, Nosella 7, Argirò 3, Lazzaro 6, Hadjiankova 4, David 11, Gabbrielli 3, Markovic, Valensin, Picinotti ne, Livi ne. All. Franchini.

ARBITRI: Montalbetti e Di Salvo

Parziali: 12-15, 25-27, 34-37.

Gara assai equilibrata, giocata punto a punto, quella andata in onda domenica mattina al PalaOrlandi tra Mps Costone e Galli S.Giovanni V.no, con le ospiti che in dirittura d’arrivo trovano gli spunti giusti (leggi canestri), per uscire da Siena con 2 punti importanti per la loro classifica. Grazie a questa vittoria infatti, le ragazze di Franchini consolidano la 3^ posizione in classifica salendo a quota 24. L’Mps è stata brava a rimanere in partita fino all’ultimo, tenendo con coraggio testa alle avversarie più titolate, nonostante una panchina decisamente corta che alla fine è risultata determinante. Infatti la stanchezza si è fatta sentire tra le file delle senesi che hanno schierato una coppia irruente in fase di finalizzazione, con Barbucci (top scorer dell’incontro con 18 punti) e Dragoni  (16) costantemente impegnate a far saltare la difesa valdarnese. Forse quello che più è mancato alla squadra di coach Marco Castaldo, è stata la prestanza fisica sotto le plance dove il neo acquisto David, passaporto argentino, ha saputo dare manforte sia in attacco che in difesa. Anche ai liberi Siena poteva fare di meglio con quel 9/22 che senza dubbio alla fine è pesato.

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author