L’Mps Costone parte bene, ma poi va ko con Ghezzano

GMV GHEZZANO – MPS COSTONE SIENA: 66-59

Parziali: 13-21, 31-29, 46-38.

GMV GHEZZANO: Benedetttini Mat., Haenelt 2, Giglio Tos 6, Ricci 2, Luciani 20, Benedettini Mar. 5, Ceccanti 12, Conti, Mbeng 4, Brunetti, Silvi ne, Ferri ne. All. Piazza

MPS COSTONE SIENA: Bozzi 7, Vezzosi 7, Oliva 2, Barbucci 5, Dragoni 21, Nardi 14, Gianneschi, Pellegrini 3, Renzoni ne, D’Andrea ne. All. Castaldo.

ARBITRI: Fabiani e Sghezzi.

L’Mps Costone non riesce a dare continuità alle proprie vittorie e contro Ghezzano è costretta a segnare il passo, lasciando sul posto 2 punti che alla vigilia potevano sembrare anche alla portata delle giocatrici senesi. Buona la partenza della formazione costoniana che chiude la prima frazione avanti di 8; Bozzi e compagne sembrano viaggiare sul velluto, con Dragoni subito incisiva da sotto (top scorer dell’incontro con un bottino personale di 21 punti), ben spalleggiata da Nardi (14). In attacco le azioni dell’Mps sono fluide (speriamo che lo siano anche in Borsa), però nella seconda frazione qualcosa si inceppa: le padrone di casa alzano l’intensità difensiva, risultando più aggressive e la gara cambia fisionomia. Adesso sono le ragazze di coach Piazza a fare la voce grossa, con Luciani (20) che suona la carica, e con un contro break di 18-8 vanno alla pausa lunga sopra di 2. La seconda parte del match viene controllata con efficacia da Ghezzano che risponde in maniera adeguata a una timida reazione delle ospiti che alla fine comunque non possono fare altro che arrendersi.

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author