L'O.A.S.I. passeggia sull'Orbassano

La nona giornata di ritorno vede affrontarsi l’O.A.S.I. Laura Vicuna ed il Basket 86 Orbassano. 
I casalinghi sono chiamati ad una prova maiuscola per rimanere agganciati al treno delle “grandi”, mentre gli ospiti occupano l’ultima posizione in classifica condannati matematicamente ai play out.
 
I primi minuti della gara vedono i gialloblù di coach Ferrarese giocare con molta energia e vivacità, ma l’iniziale entusiasmo ospite, viene subito smorzato dalle giocate di Martinetto e dalle triple di Mazzetto. Al termine del primo quarto il vantaggio per l’O.A.S.I. è di 14 lunghezze.
 
Nel secondo periodo, il Basket 86 non riesce a trovare fluidità nel gioco offensivo (complici le assenze per squalifica di Cordero e Riello) e i casalinghi ne approfittano per allungare sul più 19. 
 
Al rientro dall’intervallo lungo i ragazzi di Musto decidono di chiudere definitivamente la partita stringendo maggiormente in difesa e grazie alla precisione al tiro del giovane Andrea Ferrarese (classe 99) che castiga da ogni posizione la difesa orbassanese.
L’ultimo periodo di gioco diventa quasi soporifero per il folto pubblico presente, i ritmi della partita scendono decisamente e lo scoramento tra i ragazzi dell’Orbassano aumenta sempre più, proprio come il divario finale che vede i rivaltesi dilagare fino al più 39 di fine gara!
 
O.A.S.I. Laura Viccuna – Basket 86 Orbassano 84-45
(28-14), (44-25), (66-37)
 
O.A.S.I. Laura Vicuna: Mina 3, Ferrarese 18, Motta 3, Vione 3, Pasquero, Saraco 2, Fasson 7, Balestrieri 4, Martinetto 13, Richetta 9, Mazzetto 14, Troccoli 8. All. Musto
 
Basket 86 Orbassano: A. Rigo 8, Galliano 4, Panebianco, Giordano 6, Cuppone 2, S. Rigo 7, Costa 4, Rocco 2, Segato 8, Ropolo 4. All. Ferrarese
Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author