L'Oasi di Kufra Fondi esce sconfitta sul proprio parquet contro Empoli

Non riesce ad agguantare la vittoria l’Oasi di Kufra Fondi che esce sconfitta sul proprio parquet contro un Empoli attenta e cinica. La formazione di casa continua a giocare a corrente alternata, soprattutto in fase difensiva dove è capace di alternare folate di buon livello ed aggressività ad errori e disattenzioni banali. Fondi che deve ancor fare a meno di un giocatore indispensabile come Pietrosanto tiene per i primi 15′ salvo poi sprofondare fino al -19 sul finale del primo tempo di gioco. Seguono un terzo parziale equilibrato ed un ultimo quarto in cui Empoli si arrampica fino al +21 prima del sussulto d’orgoglio dei padroni di casa che permette di chiudere sul 63-73 finale. Avrà molto da lavorare in settimana lo staff tecnico fondano, l’obiettivo è trovare quella continuità che permetterebbe all’Oasi di Kufra di guardare al futuro con un pizzico di serenità in più. Sabato arriverà Isernia, sfida di vitale importanza in chiave salvezza.

OASI DI KUFRA FONDI ?C USE COMPUTER GROSS EMPOLI 63-73
FONDI: Romano 9, Cappiello 6, Lilliu 14, Biordi 5, Di Manno, Pietrosanto ne, Myers 13, Mattei, Di Marzo 1, Luzza 15. All. Macaro M.
EMPOLI: Samoggia 24, Mariotti 12, Terrosi 10, Mascagni 2, Bei 13, Sesoldi, Scali 2, Ghizzani 4, Berni 6, Antonini. All. Battista G.
PARZIALI: 17-22 9-21 14-11 23-19

Commenta
(Visited 11 times, 1 visits today)

About The Author