L'Oleggio Magic Basket si gioca la stagione in Gara 2 dei playout contro la Virtus Siena

Una stagione in 40 minuti. Dopo la vittoria in gara 1 play out, che ha anche ribaltato il favore del campo, domani, mercoledì 3 maggio alle 21, l’Oleggio Magic Basket ospita la Virtus Siena per gara due con un importantissimo obiettivo: chiudere i conti con la sua salvezza. Per l’occasione l’ingresso al PalAmico di Castelletto Ticino sarà gratuito: la società invita tutti i tifosi e simpatizzanti della palla a spicchi per una partita che si rivela davvero decisiva dopo una stagione difficile, ma in totale crescita. Gli Squali sabato sera hanno dimostrato carattere e determinazione, ora tocca fare il bis. Eventuale gara 3 sarà disputata sabato 6 maggio alle 21 ancora in terra toscana.

Parola al presidente Mauro Giani: «Dopo gara 1 sabato sera mi sono complimentato con i ragazzi per la partita che hanno disputato e per la vittoria, tra l’altro fuori casa, che non riuscivamo a conquistare da mesi, ma ho anche detto loro che ancora non avevamo fatto niente. La partita che conta è quella di domani, ci giochiamo una stagione che è stata sicuramente complessa e anche un po’ sfortunata, ma sicuramente bella: abbiamo una squadra che da ormai due mesi è un vero gruppo, si diverte in campo e fuori e fa divertire chi viene a tifare per loro. Domani sta a loro decidere le sorti della nostra annata, tutto è nelle loro mani. Non ci aspettiamo una partita facile, – continua – perché Siena si presenterà con la voglia di vincere: il basket è bello anche perché non dà mai niente per scontato e il risultato lo sai solo alla fine, ma una certezza posso dire di averla, ossia che i ragazzi daranno tutto il possibile per fare la loro partita e chiudere i conti».

 

fonte:Ufficio Stampa Mamy OMB

Commenta
(Visited 20 times, 1 visits today)

About The Author