L'Olimpia Milano ufficializza l'ingaggio di Christian Burns

La Pallacanestro Olimpia Milano comunica di aver raggiunto un accordo con l’ala forte Christian Burns, 2.03, americano di passaporto ed eleggibilità italiana, membro della Nazionale, proveniente dalla Pallacanestro Cantù.

LA CARRIERA – Nato a Trenton, nel New Jersey, il 4 settembre 1985, Christian Burns ha cominciato a giocare alla Hamilton High School di Hamilton nel New Jersey dove nella sua ultima stagione è stato giocatore dell’anno della Mercer County e terzo quintetto dello stato. La sua carriera a livello di college è cominciata a Quinnipiac nel 2003 ma dopo due anni si è trasferito alla Philadelphia University. Nel suo secondo anno, 2006/07, ha fatto incetta di trofei individuali tra cui quello di giocatore dell’anno di Division II, con medie di 21.7 punti, 11.2 rimbalzi e 2.1 stoppate per gare. Non scelto nei draft NBA del 2007, ha poi giocato in Polonia (AZS Koszalin), Portogallo (FC Porto), Germania (Ulm), Ucraina (Ferro Zaporozhye) e Israele (Elitzur Netanya) con il debutto in Italia nel 2012/13 a Montegranaro (14.9 punti, 7.0 rimbalzi). L’anno successivo ha giocato in Russia (Enisey Krasnoyark), poi nella Repubblica Ceca (Nymburk dove ha vinto il titolo nazionale), negli Emirati Arabi (Al Wasl) e infine il ritorno in Italia prima a Brescia (11.4 punti, 6.6 rimbalzi in 23.1 minuti) e poi a Cantù (14.2 punti, 10.0 rimbalzi per gara in 30.5 minuti).

NOTE – Burns ha giocato gli Europei del 2017 con la Nazionale italiana. Nell’ultima stagione ha vinto la classifica della valutazione (25.4 di media) e dei rimbalzi (10.0) nel campionato italiano.

 

Fonte: Ufficio Stampa Olimpia Milano

Commenta
(Visited 32 times, 1 visits today)

About The Author