L'Olimpia torna alla vittoria: battuta la Reyer 88-80

Milano si rituffa nel campionato dopo aver archiviato la travagliata stagione Europea, al Forum è attesa la Reyer per tornare alla vittoria e conquistare matematicamente il 1°posto in Serie A.

All’andata vittoria al Taliercio dei lagunari per 88-84, con 20 punti di McGee.

1°QUARTO: 12 la valutazione di Tarczewski, il centro è un fattore mettendo il mostra il suo atletismo oltre a segnare 7 punti conquista 3 rimbalzi di cui 1 offensivo, soffre un pò in difesa l’esperienza di Batista (6 punti). 4 i rimbalzi offensivi di Venezia, 3 dei quali di Bramos, i lagunari con più energia rispetto a Milano grazie anche ai possessi extra chiudono il 1°quarto in vantaggio. Punteggio 1°quarto: Milano 20 Venezia 25

2°QUARTO: 19-0 il parziale rifilato da Venezia a Milano a cavallo dei 2 periodi, i veneziani oltre che punire le palle perse di Milano mettono a posto la mira da oltre l’arco e infilano il parziale portando la squadra di De Raffaele dal -8 al +11. Ma dopo le due triple di Tonut prima e Filloy dopo, l’attacco di Venezia si blocca (2/9 da 3) permettendo all’Olimpia di rientrare e chiudere sul -1. Punteggio dopo il 2°quarto: Milano 40 Venezia 41

3°QUARTO: 8 i punti di Macvan al rientro degli spogliatoi, vero protagonista insieme ad Abass (7), il lungo serbo fa impazzire la difesa di Venezia segnando sia da sotto che da fuori. 12 le conclusioni di Venezia da 3, la squadra di De Raffaele a differenza del 1°tempo non va più a giocare internamente(solo 5 conclusioni) con Batista e i suoi lunghi ma si affida alle conclusioni dall’arco (5 andate a bersaglio). Punteggio dopo il 2°quarto: Milano 64 Venezia 61

4°QUARTO: 6 i punti di Peric nel finale, il croato è il principale terminare degli oro-granata e prova in tutti i modi di tenere a galla i suoi ma i compagni non lo aiutano, Milano prima gestisce il risicato vantaggio e poi chiude la pratica con Rakim Sanders, 12 punti per lui, quando mancano 40 secondi sul cronometro portando i biancorossi sul +7. Punteggio finale: Milano 88 Venezia 80

 

Commenta
(Visited 70 times, 1 visits today)

About The Author

Marco Papini Marco, 28 anni, diplomato in ragioneria e istruttore di 1°grado FIT. Seguo il basket da circa 8 anni tifoso dell'Olimpia e dei Denver Nuggets.