L'OraSì Basket presenta il club 'Ravenna nel cuore'

Questa mattina presso la sede della società in viale della Lirica, 21, il Presidente Vianello ha incontrato i giornalisti in una conferenza stampa, accompagnato dal DG Montini, con l’intento di presentare il nuovo Club ‘Ravenna nel cuore’. “Siamo arrivati più o meno a metà del campionato con risultati straordinari – ha esordito –, e se pensiamo a dove eravamo quando abbiamo cominciato alla Morigia, abbiamo raggiunto livelli incredibili. Ora credo che questa società debba essere consolidata, facendo qualcosa di nuovo. Per fare questo passo ho pensato di creare un Club, con il nome che tanto successo ha riscosso sulle maglie speciali, ‘Ravenna nel cuore’, per cercare di aggregare più gente possibile e rendere più stabile questa realtà. Creeremo quindi delle iscrizioni differenziale a questo Club, a seconda delle quali poi saremo in grado di fornire dei benefit importanti. Mi piacerebbe andare al di là di sconti e biglietti omaggio e sto trattando per esempio anche con una banca per creare una forma di collaborazione.”

A seguire il DG Montini ha aggiunto: “In questi 18-20 mesi in cui il Basket Ravenna ha fatto parte della Serie A2, siamo riusciti a regalare molte emozioni e far accendere una passione sempre più grande nel tessuto di questa città. Tutto questo entusiasmo, cresciuto di settimana in settimana, ci ha fatto pensare di poter creare una condivisione di queste emozioni con tutta la popolazione della città. Abbiamo quindi cercato di dare a tutti un senso di appartenenza e uno strumento di identificazione nel nuovo progetto del Basket Ravenna. Ci piacerebbe, in pratica, avere una sorta di seconda squadra all’esterno del campo, formata da gente orgogliosa di poter condividere le nostre emozioni.”

Il Presidente Vianello è poi intervenuto per precisare: “Questo campionato non è certo come quello in cui avevamo iniziato e i costi sono considerevoli. Gli aiuti che l’anno scorso auspicavo sarebbero arrivati non ci sono stati, ma d’altro canto non si può lasciare quando si vede una così grande passione. Per questo ho bisogno di consolidare la società e ritengo che questa sia la strada giusta, perchè l’iscrizione al Club potrà certificare l’affetto e l’amore della gente verso il Basket Ravenna. Per la città è il momento di mostrare il giusto interesse e dimostrare concretamente che, come ho sempre detto, questa società non è un bene mio, ma di tutti.

Infine, dopo aver mostrato il logo del Club (le cui foto sono in allegato), Vianello ha concluso: “Stiamo studiando uno statuto del Club, che dovrà creare un proprio direttivo, perché mi piacerebbe che questi rappresentanti parlassero poi con noi di budget, mercato, ecc… Voglio veramente che la gente si senta parte della società e prima di prendere in considerazione la creazione del Club, ho discusso dell’argomento con le persone che mi sono più vicine e che sono le fondamenta del Basket, oltre che ovviamente con gli sponsor e Unigrà. So che la strada del Club è stata tentata anche in altre occasioni, ma confido che questa volta sia una cosa diversa, perché non può che essere così considerando l’entusiasmo e la passione che girano attorno al Basket Ravenna.”

Comunicato a cura di Ufficio Stampa OraSì Basket Ravenna

Commenta
(Visited 29 times, 1 visits today)

About The Author