Lorenzo Ambrosin è un giocatore del Derthona

Bertram Yachts Derthona comunica di avere raggiunto un accordo con Lorenzo Ambrosin, guardia classe 1997 che nelle ultime tre stagioni ha indossato la casacca della M Rinnovabili Agrigento.

LA CARRIERA – Nato il 7 ottobre 1997 a Motta di Livenza (TV), Ambrosin svolge la trafila del settore giovanile nell’Umana Reyer Venezia, società con cui vince lo Scudetto Under 15 nella stagione 2011/12. Con la maglia orogranata sfiora la conquista del tricolore in altre due occasioni: prima con l’Under 17 nel 2014 (sconfitta in finale contro la Virtus Bologna al termine di una stagione di alto livello) e poi con l’Under 20 nel 2016, quando i veneti sono sconfitti da Cantù nella prestigiosa cornice del Pianella.

Nel 2015, sempre con la Reyer Venezia, Lorenzo prende parte all’Adidas Next Generation Tournament, il torneo giovanile organizzato dalla Turkish Airlines EuroLeague. Nel 2013/14 disputa il primo campionato senior con la maglia della Pallacanestro Favaro, in Serie C Regionale, con cui mette a segno 6.9 punti a partita.

Dal 2015 al 2017 gioca due campionati con la casacca del BC Jesolo: il primo, in C Silver, chiuso a quasi 13 punti di media, mentre il secondo – in C Gold – a 14.4 punti a partita. Le prestazioni di queste due annate gli valgono la chiamata della M Rinnovabili Agrigento – una delle squadre più costanti degli ultimi anni in Serie A2 Old Wild West – dove Ambrosin rimane nelle ultime tre stagioni.

Nella prima annata trascorsa in Sicilia, Lorenzo contribuisce al raggiungimento dei playoff promozione – ottenuti grazie al settimo posto in stagione regolare nel Girone Ovest – segnando quasi 10 punti di media in 25 minuti di utilizzo. La corsa della formazione allenata da Ciani si interrompe con l’eliminazione al primo turno (per 3-0) per mano della Fortitudo Bologna, poi sconfitta dalla Novipiù Casale Monferrato in semifinale.

Nell’annata seguente Ambrosin eleva il proprio rendimento offensivo (10.5 punti a uscita), anche se i playoff per Agrigento sfumano solo nelle battute finali della regular season dopo un altro torneo giocato ad alto livello. Il 2019/20 è un anno in cui Lorenzo conferma la propria crescita – recitando un ruolo importante nello scacchiere tattico di coach Devis Cagnardi – viaggiando a quasi 11 punti a gara e contribuendo al secondo posto ottenuto dalla M Rinnovabili fino allo stop del campionato.

Ora Ambrosin arriva alla Bertram Yachts Derthona per iniziare un nuovo capitolo della sua carriera.

ʺÈ innegabile che Ambrosin fosse oggetto del desiderio di molte squadre – le parole di Marco Picchi, Amministratore Delegato di Bertram Yachts Derthona – per cui sapevamo di avere una folta concorrenza. Dal nostro punto di vista, non abbiamo avuto dubbi nel cercarlo con grande convinzione e oggi siamo davvero felici di avere con noi un ragazzo che consideriamo essere, a tutti gli effetti, un talento emergente della nostra pallacanestro. Insieme a Lorenzo vogliamo compiere uno step ulteriore e, in questo senso, la sua presenza in squadra sarà molto importanteʺ.

FONTE: Ufficio Stampa Bertram Derthona

Commenta
(Visited 22 times, 1 visits today)

About The Author

Martino Ruggiero Nato a Taranto, trasferito a Roma tre anni fa per inseguire il mio sogno e per studiare Giurisprudenza, 21 anni. Seguo qualsiasi sport da quando sono nato. Per la pallacanestro ho fatto il giocatore, l'allenatore e il telecronista ma i tasti più consumati del mio telecomando sono quelli che mi portano al calcio. Amante delle storie sportive, da raccontare, da leggere e da ascoltare. Appassionato di viaggi, non conosco un stato d'animo diverso dall'ottimismo.