L'Orlandina supera di misura Brindisi 67-66

Una vittoria voluta, inseguita, difesa, proteggendo ad ogni costo e con ogni mezzo quel punto di vantaggio. È arrivata al PalaSikeliArchivi, contro la Happy Casa Brindisi, in un finale al cardiopalma, la quinta vittoria della Betaland Capo d’Orlando nelle ultime otto giornate di campionato.
Una gara combattuta ad ogni possesso, equilibrata fin dalle prime battute, “rognosa” (come dirà coach Di Carlo nel post partita), in cui i paladini dimostrano in ogni frangente di voler lottare con le unghie e con i denti per portare a casa i due punti.

La Betaland prova a fuggire con il mini-break avviato dall’alley-oop sull’asse Atsur-Wojciechowski, ma non basta, perché Tepic dalla media manda le squadre negli spogliatoi in perfetta parità a quota 37.

Al rientro dall’intervallo lungo momento di black-out dei paladini, che subiscono un mini-break di 0-7 con Lalanne e Suggs (39-46 dopo 23’). Ci pensa Kuba Wojciechowski a scuotere i suoi, ma all’ultimo mini-intervallo Capo d’Orlando è ancora sotto sul 51-55.

In avvio ultimo quarto la tripla di Alibegovic riporta la Betaland a distanza di una sola lunghezza (54-55), ma si ripresenta un altro momento di difficoltà per gli uomini di coach Di Carlo che smettono di segnare dal campo e Brindisi riesce a portarsi fino al +8 a 5 minuti dal termine (55-63). Ma l’Orlandina si fa trovare pronta e unisce le forze, con Ikovlev, Maynor e Delas autori della rimonta finale: capitan Delas riporta la Betaland avanti di 2 a 1’50’’ dalla fine, Smith mette il libero del -1 Brindisi a 50 secondi dal termine, ma in un finale pazzesco è Capo d’Orlando a spuntarla per 66-67.

Betaland Capo d’Orlando – Happy Casa Brindisi 67-66 (19-17, 37-37, 51-55)
Betaland Capo d’Orlando: Galipò Gio. ne, Alibegovic 9 (0/2, 3/5), Maynor 11 (4/10, 1/4), Ihring 2 (1/3), Atsur 9 (3/5, 1/5), Kulboka 2 (1/1, 0/2), Laganà ne, Delas 6 (2/4, 0/1, 2/3 tl), Galipò Gia. ne, Wojciechowski 13 (3/3, 2/5, 1/2 tl), Ikovlev 15 (5/6, 1/3, 2/2 tl), Donda ne. All: Di Carlo
Happy Casa Brindisi: Suggs 11 (4/6, 1/4), Tepic 10 (5/8, 0/3), Oleka 4 (2/4), Smith 7 (3/4, 0/2, 1/2 tl), Mesicek 9 (3/6, 1/2, 0/1), Cardillo 2 (1/1), Sirakov ne, Moore 6 (2/4, 0/6, 2/2 tl), Giuri 2 (0/3 da 3, 2/4 tl), Fusco ne, Petracca ne, Lalanne 15 (5/10, 1/3). All: Vitucci

Commenta
(Visited 28 times, 1 visits today)

About The Author