Luca Calabretta e la Cestistica Ostuni ancora insieme

Continuano le riconferme in casa Cestistica Ostuni e questa volta tocca a Luca Calabretta.

Il playmaker nativo di Catanzaro classe 1996 sarà al suo secondo anno nella città bianca dopo aver indossato la maglia gialloblu nella seconda parte di stagione scorsa. Grande difensore e abilissimo palleggiatore, Calabretta sarà un perno fondamentale del roster brindisino ed è stato fortemente voluto da tutto lo staff tecnico e dalla presidenza.

Ecco le sue prime parole al suo ritorno ad Ostuni: “Sicuramente sarà un campionato con un livello ancora più alto viste le formazioni che ci saranno ai nastri di partenza ma non partiamo battuti. Dopo l’eliminazione contro Monopoli ai playoff c’è voglia di fare meglio dell’anno scorso e sono qui proprio per questo, la città vuole la Serie B.”

Commenta
(Visited 23 times, 2 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.