Luiss Roma - Eurobasket Roma, pregara

SABATO AL PALALUISS IL DERBY LUISS-EUROBASKET

È di nuovo tempo di derby per l’ASD LUISS che sabato 15 affronterà al PalaLUISS l’Eurobasket Roma per il 7° turno del campionato nazionale di serie B.

Una bella sfida quella che andrà in scena nei pressi del Tevere, tra due squadre che arrivano all’appuntamento con tutte le intenzioni di portare a casa i due punti in palio. La LUISS, desiderosa di riscattare la sconfitta giunta solo negli ultimi 5’ contro la corazzata Montegranaro, ha necessità di vincere il match per non far scappare le squadre che la precedono in classifica a quota 4 punti, mentre l’Eurobasket vuole bissare il successo della scorsa settimana ottenuto tra le mura amiche contro la Virtus Fondi (80-70). 

Gli avversari dei luissini attualmente quinti a quota 8 punti (terzi se si considerano le prime due squadre appaiate a 12 e la terza e la quarta a 10, nda) possono fare affidamento su un roster di tutto rispetto dove figura l’elemento di spicco dell’intera categoria: Alex Righetti. Il giocatore, ex Virtus Roma e Nazionale, è un elemento di sicuro affidamento e talento, che fa da chioccia ad un gruppo giovane ma esperto, che ha in Giulio Casale il Capitano, coadiuvato da Fanti, Staffieri, tutti da anni militanti nella formazione di via dell’Arcadia, cui in questa stagione si è aggiunto Gori, proveniente dalla Stella Azzurra Viterbo. Sono poi tanti giovani a completare la squadra a disposizione di Coach Davide Bonora, al suo primo anno da allenatore dopo una gloriosa carriera da play-maker, primo fra tutti Gabriele Romeo, classe ’97, che sta dimostrando tutto il suo valore in questo campionato.

L’ASD LUISS, comunque, farà di tutto per vincere il match contro una squadra che sta ben figurando in questa prima parte di stagione, e che quindi metterà in seria difficoltà gli universitari. La formazione luissina è però pronta ad affrontare questo match, come dichiara Coach Andrea Paccariè: “Sabato sarà un altro bel test perché giocheremo contro una squadra in salute che sta facendo molto bene e che può contare su giocatori importanti come Righetti e Casale, così come su Romeo che si sta mettendo davvero in grande evidenza pur essendo un giovanissimo. Per quanto ci riguarda, credo sia arrivato il momento di iniziare a vincere, quindi non possiamo permetterci di fare sconti all’Eurobasket, ma cercare di proseguire con la linea intensa con cui abbiamo affrontato tutte le partite sinora, eccezion fatta per l’esordio a Fondi.”

Sulla sconfitta rimediata a Montegranaro, l’analisi dell’allenatore luissino è molto lucida: “Credo che a Montegranaro, come successo con Rieti e Palestrina, ma anche con Senigallia, partita per cui ci resta un dubbio per uno sfondamento fischiato a Faragalli che ha indirizzato il match in favore dei nostri avversari, abbiamo dimostrato di poter competere con queste ottime formazioni, ma anche che purtroppo nei momenti finali ci capita spesso di essere poco lucidi e lacunosi in alcune scelte. Questo è attualmente il nostro limite, ma ci stiamo lavorando e credo che i ragazzi stiano crescendo con il passare delle settimane, perché si allenano bene e dimostrano grandi progressi. Ovviamente mi aspetto risposte significative da qualche giocatore che è attualmente lontano dalle proprie potenzialità, ma sono fiducioso per il prosieguo della stagione e spero che già dal derby di sabato potremo essere un po’ più ‘spietati’ nei momenti decisivi.”

Il match tra ASD LUISS e Eurobasket Roma si giocherà sabato 15 alle 18 al PalaLUISS di via Martino Longhi di Roma, dove ad arbitrare sono chiamati i Signori Luca Santilli e Francesco Galassi di Recanati (MC).

La gara potrà essere seguita anche sulle pagine social Sport Luiss con gli hashtag #derbyroma #LuissEurobk.

Danila Di Biase

ASD LUISS

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author