Luiss Roma - Ilco Viterbo, pregara [aggiornato]

Sabato Stella Azzurra in trasferta alla LUISS

Sabato pomeriggio la Stella Azzurra Roma giocherà la quinta partita del campionato di DNB nazionale sul campo della LUISS Roma alle ore 18.00. Entrambe le formazioni sono al momento senza vittorie e la gara avrà quindi un ulteriore valore oltre a quello del derby. 

Anche la LUISS è una squadra giovane e tra le fila annovera i due ex stellini Sanguinetti e Faccenda che al momento però non sono mai scesi in campo. Coach Paccariè può contare su un’ottima batteria di lunghi tra cui anche un’altra conoscenza della Stella Azzurra, Francesco Ramenghi. 

“Oltre a Ramenghi possono contare su elementi come Kavaric e Storchi che sotto le plance sfruttano bene la propria fisicità – sottolinea coach Santini – e sugli esterni trovano sempre un ottimo apporto da Marzoli e dal play Faragalli che detta benissimo i ritmi alla squadra. Dovremo cercare di limitare il loro uno contro uno e la loro presenza in zona pitturata, dal canto nostro dovremo scendere in campo con la stessa determinazione iniziale vista con Palestrina. Seppure dobbiamo continuare a lavorare per scegliere buone soluzioni alzando le percentuali in attacco, e continuerò a ripeterlo all’infinito se necessario, nella scorsa partita ho visto dei miglioramenti da parte di tutta la squadra. Sarà importante ripartire dalla prima parte di gara con Palestrina con l’obiettivo di mantenere lo stesso piglio per tutti i 40 minuti.”

Coach Santini siederà regolarmente sulla panchina stellina dopo l’espulsione rimediata nello scorso match, assistito come sempre dal vice Daniele Redigolo. Arbitreranno la gara Valleriani di Ferentino e Leonelli di Narni.

L’altra squadra senior stellina, la Fortitudo 1908, sarà impegnata invece per la terza giornata del campionato di C Regionale sul campo del Basket Frascati, palla a due alle ore 20.30.

 


 

SABATO AL PALALUISS IL PRIMO DERBY DELLA STAGIONE
Dopo la gara con la Pallacanestro Senigallia, giocherà la seconda partita casalinga consecutiva l’ASD LUISS che sabato 1 novembre ospiterà la Stella Azzurra Roma in occasione del quinto turno stagionale del campionato nazionale di serie B.

Primo derby dell’anno, quindi, per le due squadre che arrivano a quest’appuntamento con la stessa grande voglia di conquistare i primi due punti stagionali soprattutto gli universitari che sono andati vicino alla vittoria nell’ultimo turno con Senigallia, ma anche in precedenza con le corazzate Palestrina e Rieti. 

Sarà comunque un derby tra due società amiche quello che andrà in scena al PalaLUISS, perché l’ASD LUISS e la Stella Azzurra hanno stipulato un accordo sulla base dell’importanza che l’istruzione e la formazione hanno sui giovani, con la possibilità quindi per i ragazzi stellini di entrare, una volta conseguito il diploma liceale, a far parte del progetto luissino dopo aver terminato il percorso nell’Academy della Stella, vera fucina di talenti. Un altro aspetto che renderà questa gara più particolare delle altre è la presenza di Andrea Paccariè, attualmente Coach dell’ASD LUISS e contestualmente consulente per lo sviluppo tecnico della società stellata, dopo esserne stato anche Direttore Generale nel 2003, proprio all’indomani della sua prima esperienza sulla panchina luissina.

Saranno quindi molti gli incroci di questo derby ed è proprio Coach Paccariè a parlare alla vigilia della sfida che inaugurerà il mese di novembre: “Sarà una partita abbastanza delicata perché nonostante i miglioramenti evidenti dal punto di vista dell’agonismo e della continuità che abbiamo dimostrato, come si suol dire in questi momenti la classifica langue e quindi diventa adesso importantissimo riuscire a schiodarsi dall’ultimo posto e cominciare a marciare verso la salvezza, anche considerando che la settimana prossima avremo un’altra partita difficile a Montegranaro. Per quanto riguarda la Stella Azzurra – continua l’headcoach biancoblu – non bisogna fare confusione tra l’età anagrafica e quella cestistica dei ragazzi, perché hanno tutti grandissima esperienza di pallacanestro giocata, grazie a campionati giovanili di altissimo livello e a tante presenze nelle Nazionali giovanili, quindi possiamo dire che rappresentano quasi dei ‘falsi giovani’, avendo macinato ore e ore di basket di un certo peso. Per noi, invece, la settimana procede in maniera normale, senza intoppi, e speriamo di presentarci sabato perlomeno con lo stesso spirito di competitività con cui abbiamo affrontato le ultime tre gare.”

Il match tra ASD LUISS e Stella Azzurra Roma si giocherà sabato 1 novembre alle 18 al PalaLUISS di Piazza Mancini di Roma, dove ad arbitrare sono chiamati i Signori Daniele Valleriani di Ferentino (FR) e Gianluca Leonelli di Narni (TR).
Danila Di Biase

ASD LUISS 

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author