L’Umana Reyer ingaggia Karima Christmas

L’Umana Reyer comunica ufficialmente di aver ingaggiato per la prossima stagione l’atleta Karima Christmas per la prima squadra femminile. Nata l’11 settembre 1989 a Long Beach, in California, Christmas è un’ala-centro alta 183 centimetri. Attualmente è impegnata nel campionato WNBA dove gioca da protagonista in quintetto base con le Tulsa Shock e sta totalizzando 9,9 punti, 5,3 rimbalzi in 28,5 minuti di media stabilendo proprio quest’anno nuovi record personali di carriera in una singola partita con i suoi 24 punti realizzati e 10 rimbalzi catturati. Questa è per lei la quinta stagione in WNBA dove ha giocato oltre che con Tulsa anche con Washington e Indiana vincendo, con quest’ultima, il campionato nel 2012. Formatasi presso Duke University è stata la ventisettesima giocatrice nella storia dell’ateneo a superare quota 1000 punti personali e ha contribuito alla vittoria, per due anni di fila, della regular season e del titolo ACC. Ha giocato inoltre in Israele a Bnot Hasharon nella stagione 2011/2012, e al Maccabi Ramat Hen dal 2012 al 2014. Nella stagione da poco conclusa ha invece giocato in Korea con le S-Birds.

“Si tratta di una giocatrice di assoluto livello che va ulteriormente a rinforzare la prima squadra femminile – il commento del Presidente dell’Umana Reyer Federico Casarin – una giocatrice poliedrica che ha grandi qualità sia spalle che fronte a canestro. Sarà quindi una addizione di grande spessore al nostro team e il suo contributo sarà importante in considerazione del doppio impegno tra campionato ed Eurocup. Il suo ingaggio sta quindi a testimoniare la volontà da parte dell’Umana Reyer di fare in modo che anche la squadra femminile sia estremamente competitiva in ogni contesto”.

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author