L’Umana Reyer in trasferta in Russia

 L’Umana Reyer ha concluso oggi il viaggio sugli oltre 3000 km che separano Venezia da Saratov per affrontare la penultima partita del girone di ritorno di Champions League, l’ultima trasferta complessiva. Gli orogranata hanno raggiunto la città russa, porto sul medio corso del fiume Volga, con due voli, con scalo a Mosca tra martedì sera e mercoledì mattina. Gli orogranata, che oltre all’assenza di Tonut sono privi dell’head coach Walter De Raffaele, colpito da sindrome influenzale, alle 16.30 italiane di oggi scenderanno in campo alla Kristall Arena (6.100 posti) contro i padroni di casa dell’Avtodor. La partita sarà trasmessa in diretta streaming su wwww.livebasketball.tv.

Saratov è una città della Russia europea di poco più di 840.000 abitanti situata nella regione del basso Volga. L’Umana Reyer è atterrata a Saratov nella tarda mattinata di oggi, mercoledì 18 gennaio, dopo aver soggiornato la notte in hotel a Mosca dove gli orogranata hanno svolto anche una sessione di lavoro in palestra.

 

Commenta
(Visited 38 times, 1 visits today)

About The Author