Maddalena Vision e Giulia Manzotti un altro anno insieme

La Maddalena Vision Palermo continua a puntellare il proprio organico, confermando l’ala Giulia Manzotti in vista della prossima stagione di Serie A2.

Per l’eclettica cestista romana sarà il secondo anno a Palermo, dopo le esperienze a Pomezia, Roma, Bergamo, Viterbo e La Spezia (quest’ultima in Serie A1). Nello scorso campionato, l’atleta classe ’93 ha dovuto fare i conti con un brutto infortunio al malleolo, che ne ha condizionato parte della stagione, ma ha superato gli ostacoli con tantissima voglia di fare: alla fine ha chiuso il 2014/2015 con 10 punti di media, 5.1 rimbalzi e 2.6 recuperi, tirando il 46% da due. In diverse voci statistiche ha fatto registrare i migliori numeri in carriera, ma non solo: si è dimostrata giocatrice completa e al servizio della squadra, venendo utilizzata all’occorrenza in 3-4 ruoli, mostrando una difesa tenace su ogni avversari e facendo spesso tante piccole cose utili per la vittoria.

Al momento di commentare la sua conferma, Manzotti è sicuramente incuriosita e stimolata da una situazione inedita: «Non sono mai rimasta per due anni nella stessa squadra, soprattutto dopo aver ottenuto una promozione. Per me è una sensazione nuova, sono felice di provarla e al tempo stesso anche abbastanza orgogliosa di tutto questo». E alle porte dell’A2, che affronterà per la terza volta in carriera (dopo Pomezia e Viterbo), le aspettative sono ovviamente alte: «Mi aspetto molte cose in vista della prossima stagione: più lavoro e più intensità, soprattutto in vista di un campionato che sarà di sicuro molto più difficile. Sono contenta di tornare e sono convinta che lavoreremo bene».

Commenta
(Visited 11 times, 1 visits today)

About The Author