Maddalena Vision Palermo, trasferta difficile a Battipaglia

Trasferta difficile per la Maddalena Vision Palermo, che sabato al Palasport Bruno Zauli affronterà Battipaglia (ore 16).

La squadra allenata da Dragonetto, miglior attacco del girone, annovera le giocatrici del vivaio della Techmania di A1, segno di gran qualità unita a ottima forma fisica. In singola serata le campane possono battere chiunque: tra le giocatrici più pericolose senza dubbio Tagliamento, top scorer assente nella gara d’andata; importante anche l’apporto di Costa e delle due Russo, sicuramente tra le migliori nel precedente del PalaMangano, finito 67-50 per la Maddalena Vision.

La formazione di Piero Musumeci, reduce da quattro vittorie di fila, sta attraversando con grande maturità una fase difficile del campionato. Un gruppo solido e una difesa terza per rendimento, sono il segreto di una squadra attualmente a pari merito con Ancona, in testa alla classifica. Per la trasferta campana confermato il gruppo che ha strappato un prezioso successo contro le Stelle Marine Roma, ancora out per infortunio Manzotti.

Palla a due alle 16, arbitri designati per l’incontro Nunzio Spanò di Sannicandro di Bari (BA) e Pierluigi Marzo di Lecce (LE).

L’Addetto Stampa

Giuseppe Corrao

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author