Maddalena Vision parla lituano, firmata la lunga Julita Bungaite

La Maddalena Vision Palermo mette a segno un importante acquisto dall’estero, perfezionando l’accordo con la lunga lituana Julita Bungaite, proveniente dalle francesi del Wasquehal Femina.

Per l’ala-pivot classe ’87 prima esperienza in Italia, dopo una carriera passata costantemente in viaggio. Dopo gli esordi in Lituania, Julita ha lasciato il suo paese a 22 anni giocando negli Stati Uniti, in NCAA: per lei due anni col college di Hawaii, partendo in quintetto nell’anno da matricola e collezionando 54 presenze. Tornata in patria nel 2011, ha militato per una stagione al Lemminkainen Klaipeda, con cui ha esordito in Eurocup (10.8 punti e 4.2 rimbalzi in sei gare) e si è fatta notare conquistando in seguito la convocazione nella nazionale lituana. Nel 2012/2013 l’ultima esperienza in patria, al Siauliu Ruta-Universitetas, 30 gare in quintetto da 9 punti e 7.2 rimbalzi di media.

Nel 2013 Julita è tornata a giocare all’estero, trasferendosi in Francia al Wasquehal Femina, militante nel campionato francese NF1: nei due campionati con la formazione transalpina è stata titolare indiscussa e si è messa in luce collezionando 18.3 punti e 7.2 rimbalzi nella stagione 2014/2015. A dispetto della stazza (1,87) è una lunga dai piedi veloci, corre bene il campo ed è molto attiva in difesa. In più, grazie all’eccellente bagaglio tecnico, è abile non solo in post ma anche nelle ricezioni in movimento.

Bungaite, pronta a ricominciare dall’Italia, inizia con tanta carica questa nuova avventura: «Sono molto entuasiasta di giocare per questa società, non vedo l’ora di giocare per la Maddalena Vision e d’incontrare tutta la squadra. Non ho mai giocato in Italia sinora, quindi sono sicura che per me sarà un’esperienza affascinante e impegnativa». Una sfida da affrontare con tanta ambizione: «Voglio allenarmi molto duramente quest’anno e fissarmi alte aspettative. Mi aspetto di fare del mio meglio per essere una giocatrice importante per la squadra e aiutarla a vincere».

Commenta
(Visited 13 times, 1 visits today)

About The Author