Maddaloni affronta Sarno. Ragnino: "Impegno ostico, ma non li temiamo"

La Pallacanestro San Michele Maddaloni dopo aver raggiunto la Final Four di Coppa Campania battendo giovedì la Virtus Monte di Procida, tornerà in campo domani alle ore 18, sempre presso il Pala Angioni-Caliendo. L’avversario di turno sarà il Basket Sarno, formazione con una forte matrice slava che aveva iniziato il campionato alla grande dimostrando di poter essere una protagonista. Poi una serie di sconfitte l’hanno fatta indietreggiare, tanto da perdere contatto con il quinto posto (occupato dai maddalonesi) e la zona playoff che dista 4 punti. Proprio per questo i biancazzurri devono mantenere alta la concentrazione, e soprattutto dare continuità all’ottima prestazione sfoderare in occasione dell’impegno infrasettimanale di Coppa Campania.

Il match contro Sarno lo ha presentato l’esterno calatino Ivano Ragnino, tra i migliori nel match disputato giovedì sera: «Contro Monte di Procida siamo stati bravi a mantenere alta la concentrazione, mostrando solidità in difesa. Siamo contenti di aver raggiunto un obiettivo che ci eravamo prefissati e fino in fondo cercheremo di giocarci la vittoria finale. Sarno è una squadra talentuosa e sopratutto ben allenata. Dovremo farci trovare pronti e dimostrare l’unione del nostro gruppo. Noi – ha concluso l’esterno biancazzurro Ragnino – ci crediamo».

Fonte: Ufficio Stampa Pallacanestro Maddaloni

Commenta
(Visited 50 times, 1 visits today)

About The Author