Maddaloni punta alla vendetta, Cerreto: "Bisogna fare attenzione, ma siamo forti"

La Pallacanestro San Michele Maddaloni tornerà in campo domani sera, giovedì 29 marzo alle ore 20:30, per il turno pre-pasquale. Il campo di gioco sarà il PalaVignola, e l’avversario il Basket Casapulla. Si tratta del quartultimo impegno prima della conclusione della regular season, e per i biancazzurri si tratta di una gara da non sottovalutare nella corsa ai playoff, con il quarto posto da mettere ancora in cassaforte. Proprio all’andata Casapulla è stata capace di strappare due punti preziosi a Maddaloni, che adesso vorrà vendicarsi. Sportivamente parlando ovviamente.

Nell’ultima giornata con la Megaride Napoli la ‘doppia v’ è arrivata puntuale. Tutti gli under hanno avuto spazio e l’opportunità di mettersi in mostra, tra cui Giuseppe Cerreto, al quale abbiamo chiesto di parlarci dell’ultima vittoria e del prossimo match. «Contro Napoli abbiamo sempre controllato la partita – ha esordito il giovane maddalonese doc -, facendo una buona prestazione sia a livello difensivo sia offensivo. Ma è solo uno dei tanti passi. Infatti, la prossima partita con Casapulla sarà una gara molto impegnativa, in considerazione della rivincita che voglia prenderci per la sconfitta subita nella partita di andata. Dovremo essere perfetti, fare una grandissima partita e sfruttare le occasioni utili, oltre a stare attenti perché sappiamo come giocano. Noi, però, siamo forti. L’importante è riuscire sempre a mettere in evidenza le ottime qualità di questo gruppo e a fare tesoro degli insegnamenti di coach Adolfo Parrillo. I 4 punti segnati durante la partita con Napoli mi hanno emozionato e proverò sempre a dare di più. È mio forte desiderio essere sempre più utile alla squadra, pertanto, il mio impegno sarà sempre al massimo ed al servizio del gruppo. Sono contento perché sto avendo l’opportunità di crescere, sportivamente ed umanamente parlando, con giocatori esperti e molto forti, e perché ho a che fare con una società – ha concluso Giuseppe Cerreto – che sta facendo un grande lavoro».

Fonte: Ufficio Stampa Pall. San Michele

Commenta
(Visited 36 times, 1 visits today)

About The Author