Madel, arriva la terza vittoria in campionato

Prima trasferta e terza vittoria per la Giuliani band che sconfigge nel derby delle Pertini la Pontevecchio con il punteggio di 74-59.

La partita è stata sul filo dell’equilibrio per più di 30 minuti. Pronti via e la Madel si porta sul 6-0 costringendo coach Lepore a chiamare subito time out.

I padroni di casa ci mettono qualche minuto ad entrare in partita,ma quando riescono le mani si fanno davvero bollenti e,grazie ai canestri di Magagnoli e di uno scatenato Di Rauso sotto le plance,si arriva al sorpasso.

La Salus non si scompone e verso la fine del secondo quarto c’è il primo vero strappo grazie alla verve di Parma Benfenati e alle iniziative di Stojkov.

A inizio terzo quarto la Pontevecchio prova a rifarsi sotto,ma è Fimiani a gestire alla grande il quintetto di Giuliani,riuscendo a segnare e mettere in ritmo gli altri.
Quando poi Savio con un paio di contropiedi e una bomba spezza gambe si mette in ritmo,la Salus arriva a toccare quasi i 20 punti di vantaggio.
Nell’ultimo minuto spazio anche ai giovanissimi Veronesi e Venturi (entrambi classe ’98) che partecipano alla festa biancoblu.

Doveva essere una partita complicata e lo è stata per larghi tratti,ma questa Salus di inizio anno è consapevole dei propri mezzi e riesce a non scomporsi mai.

Complimenti ai ragazzi,ora però arriva il difficilissimo: trasferta a Piacenza domenica,poi Imola in casa,a Forlì in casa Tigers e infine contro Ferrara.

Si sapeva del calendario davvero difficile,l’inizio è stato come nessuno si aspettava: affrontiamo queste 4 partite una alla volta con serenità,sapendo che i momenti difficili sono dietro l’angolo….ma sapendo anche che questo gruppo si carica proprio nelle imprese! #forzasalus 

 

POL. PONTEVECCHIO – MADEL 59 – 74

(14-17; 31-41; 47-55)

Pontevecchio: Bergami 7, Buriani, De Pascale, Di Rauso 16, Franchini, Magagnoli 11, Martelli 11, Pappalardo, Pesino 1, Riguzzi 2, Tinti 6, Verdi 5. All. Lepore.

Salus: Stojkov 11, Fimiani 9, Savio 7, Nucci 5, Zuccheri 2, Veronesi, Percan 8, Granata, Pellacani 6, Venturi, Parma Benfenati 17, Trentin 9. All. Giuliani

Commenta
(Visited 1 times, 1 visits today)

About The Author