Madel, chiusura dell'anno con vittoria

Una Salus straordinaria supera agilmente Castelfranco e conclude il 2015 con la quarta vittoria consecutiva.

I ragazzi di coach Giuliani fanno tesoro del pessimo inizio contro la Ghepard e stavolta partono alla grande: Percan colpisce con regolarità, Trentin è devastante sotto le plance e in contropiede con canestri di puro agonismo.

Primo tempo che si conclude in doppia cifra con un Nucci ispirato, terzo quarto che,se possibile,parte ancora meglio grazie a una difesa corale e a un attacco ai limiti della perfezione.

Stojkov colpisce dalla distanza,Busi entra in ritmo, Fimiani dirige,Percan e Trentin continuano insieme alla solita intensità di Savio.

Il lungo garbage time è l’occasione per consentire al pubblico di rendere omaggio a un gruppo che da agosto, sotto la sapiente guida di Julius, sta disputando un campionato da incorniciare.

Si riparte il 9 Gennaio con la delicata trasferta di Bertinoro, aspettando Parma Benfenati, con la consapevolezza e la serenità di potersela giocare con tutti.

Buon Natale, Felice Anno Nuovo a tutti e,come sempre, #forzasalus

 

MADEL– POL. CASTELFRANCO EMILIA 92 – 70

(22-17; 46-33; 72-53)

Salus: Busi 7, Stojkov 13, Fimiani 14, Savio, Nucci 15, Zuccheri 2, Percan 17, Granata 4, Pellacani, Trentin 20. All. Giuliani.

Castelfranco Emilia: Tomesani 3, Coslovi ne, Zucchini 15, Biello 26, Villani 4, Del Papa 7, Perrotta ne, Lusvarghi 5, Righi 10. All. Boni.

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author