Madel, vittoria nel derby del PalaAlutto

La Madel gioca una partita da “grande” riuscendo a dominare una Ghepard che,nonostante le rotazioni cortissime,ha dimostrato di voler lottare fino all’ultimo per restare in categoria.

I gialloneri partono fortissimo e costringono coach Giuliani a chiamare timeout sul 2-11. Fimiani suona la riscossa con un paio di canestri e il solito controllo sul ritmo della partita.

Nel secondo quarto Nucci e Stojkov portano i biancoblu sul +9 alla sirena. A inizio secondo tempo si vede la Salus migliore: difesa,contropiede e canestri sempre in ritmo.
Si arriva sopra i 20 punti di vantaggio.

Nell’ultimo quarto c’è spazio per tutti,compresi i giovani Venturi e Veronesi che confezionano l’azione più bella della partita: no look del play a Venturi che realizza i primi due punti da senior (aspettiamo le paste Jacopo!).

Partita senza troppi patemi quindi per i ragazzi di coach Giuliani che si portano nel gruppone del quarto posto: ultima partita prima della pausa natalizia contro una Castelfranco in crisi di risultato ma non certo di gioco.

Appuntamento alle Alutto sabato per la cena di Natale,e domenica con la pancia piena per sostenere i nostri beniamini! #forzasalus

 

 

POL. LIBERTAS GHEPARD – SALUS PALL. BOLOGNA 60 – 71

(21-19; 33-41; 42-58)

Ghepard: Tugnoli ne, Sandrolini ne, Millina 8, Dalla 11, Aldieri, Beccaletto 18, Tapia, Fantuzzi 11, Maldini, Ghedini 12. All. Rossi.

Salus: Busi 7, Stojkov 14, Fimiani 7, Savio 5, Nucci 11, Zuccheri 1, Veronesi, Percan 14, Granata, Pellacani 2, Venturi 2, Trentin 8. All. Giuliani.

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author