Magika Pallacanestro, impressioni positive dal primo scrimmage stagionale

Domenica 13 la Magika ha giocato il primo scrimmage stagionale, al PalaFerrari di Castel San Pietro Terme. Sono state tre partite da tempi ridotti di 4’ ciascuno, la prima da quattro periodi di gioco, la seconda da tre e l’ultima da due, variando le squadre nelle tre sfide.

Nonostante fosse una partita interna, lo staff tecnico della Magika ha potuto osservare diverse cose, ottenendo alcune indicazioni per la prossima parte di prestagione.

Questo il giudizio del capo allenatore, Paolo Seletti: “E’ stata praticamente la prima occasione in cui andavamo a tutto campo, allenamenti compresi, per più di due campi, per cui era un discorso di familiarizzare con i 28 metri. Il secondo aspetto è legato al sistema. Il sistema di quest’anno tende a restituire il gioco alle giocatrici e ad andare dal caos all’ordine, e conseguentemente per eseguire questi principi c’è bisogno di una grande disponibilità da parte delle giocatrici. Noi volevamo stressare e mettere alla prova questo tipo di disponibilità ed effettivamente questa cosa assolutamente c’è stata, questo dato è decisamente positivo. E’ stata una partita in famiglia, ma che ci ha già riempito di indicazioni su quello che è il nostro percorso e su cosa fare per migliorarlo. Da questo punto di vista la partita che giocheremo venerdì 18  ad Alpo, quindi il primo confronto con un’altra squadra, ci consentirà di lavorare su determinati tipi di quintetti, cosa che domenica, dovendo fare due squadre al nostro interno, abbiam potuto fare solo parzialmente. Sicuramente le prime impressioni sono molto positive.

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author