Magika pronta per il derby contro Progresso Bologna

La Magika in questo suo secondo anno in A2 è partita con una sconfitta e poi ha infilato 6 vittorie consecutive e continua a inseguire il duo La Spezia – Ferrara che comanda il girone. Ottimo percorso finora anche quello della Matteiplast Bologna, neopromossa in A2 che ha vinto 5 gare su 7 e insegue da sola proprio la Magika in classifica.

 

Magika e Progresso si sono affrontate anche in precampionato: al PalaFerrari si impose la Magika, mentre al Cierrebi di Bologna fu il Progresso a vincere il Trofeo BMW Turbosport. Le due squadre si conoscono bene e nella formazione del patron Civolani ci sono anche due ex maghette: Martina Santucci e Lucia Morsiani, che saremo molto contenti di ritrovare al PalaFerrari, seppur da avversarie. Entrambe hanno giocato due stagioni con la Magika, storiche: Lucia vinse il campionato di B e quello di A3, quest’ultimo insieme a Martina, che rimase anche l’anno dopo,  cil l’anno scorso, quello della prima stagione in A2 della Magika, in cui era capitano.

 

La partita la presenta direttamente Paolo Seletti, il nostro head coach: “Il Progresso è una squadra che conosciamo bene, che gioca una pallacanestro molto emotiva, fisica, che quest’anno con Matteo Lolli in panchina gioca anche una pallacanestro molto tattica e questi sono loro punti di forza. Tecnicamente la sfida pende dalla nostra parte, però per portarla su questo binario servirà una grande maturità da parte delle nostre ragazze perché se il Progresso punterà a giocare una partita emotiva, fisica e tattica, noi dovremo quantomeno cercare di pareggiare questi tre aspetti. Sono una squadra molto esperta, con tante senior. Ho allenato molte delle loro giocatrici e so perfettamente cosa mi troverò davanti; ad esempio Nannucci, Dall’Aglio e Santucci erano l’ossatura della Libertas Under17 che fu il primo gruppo che allenai a Bologna quando arrivai da Reggio Emilia e col quale arrivammo quinti in Italia. Inoltre, Chiara Mini, che è una giocatrice che sempre quell’anno allenavo nella prima squadra della Libertas, unisce carisma e una grande esperienza a doti tecniche che ne fanno una delle migliori giocatrici bolognesi di sempre. Vicino a canestro hanno Morsiani, che fu una delle protagoniste, se non la protagonista, della vittoria del campionato di B regionale tre anni fa a Castel San Pietro e Cadoni, che è stato un jolly importante col quale hanno pescato una delle migliori lunghe della categoria.

Noi arriviamo presumibilmente al completo, anche se non ci siamo mai allenate tutte assieme nell’ultimo mese e questo potrebbe in parte influire, però dobbiamo ringraziare lo staff medico che è riuscito a rimettere in piedi tutte le giocatrici che erano in condizioni complicate e che grazie al lavoro della fisioterapista Maria Pia Torri e del preparatore fisico Cristian Franceschi avremo in campo domani sera. Abbiamo lavorato molto sull’attacco al press e sulle zone di diversa natura perché sappiamo che le avversarie fanno un grande ricorso agli strumenti tattici, ma soprattutto servirà la continuità difensiva, che non abbiamo avuto nelle ultime partite.”

 

 

 

SPONSORS OF THE GAME: MEDUSA E MQUADRO

 

Per l’occasione speciale del derby bolognese, la partita avrà due “sponsor of the game”, che recentemente hanno rinnovato il loro rapporto con Magika Pallacanestro. Si tratta di Medusa e mquadro.

 

Medusa, marchio dell’azienda Regnoli, dal 1861 è sinonimo di gastronomia di alta gamma, frutto della attenta selezione di materie prime e cura nella preparazione dei suoi piatti pronti a base pesce. Insalate di mare, carpacci di polpo, salmone, ma anche sughi pronti, fritture di mare e ricette gratinate sono solo alcune delle proposte dell’azienda grazie alle quali Medusa porta in tavola la sua qualità frutto di una esperienza lunga oltre 150 anni.

 

L’altro sponsor della partita sarà mquadro, ditta che opera a 360° nei settori dell’acustica e dell’antincendio: dell’acustica con insonorizzazioni e correzioni acustiche sia civili che industriali, all’occorrenza con prove strumentali a supporto, sia in fase di progetto che di collaudo; dell’antincendio, con riqualificazioni di strutture, protezione di varchi ed installazione di porte e portoni tagliafuoco.

 

MAGIKACARES: IL DERBY DEDICATO A BOLOGNAIL, L’ASSOCIAZIONE ITALIANA CONTRO LE LEUCEMIE

 

Il derby tra Magika e Progresso sarà dedicato alla lotta ai tumori del sangue e nello specifico a BolognAIL, la sezione di Bologna dell’Associazione Italiana contro le Leucemie-linfomi e mieloma, che ha nella sua mission la ricerca scientifica, l’assistenza e la sensibilizzazione nella lotta alle malattie onco-ematologiche.

 

I volontari dell’AIL saranno presenti con le Stelle di Natale e alcuni prodotti della campagna di Natale AIL 2015.

 

La sera di sabato 28 la Magika diventerà così MagikAIL! Il sostegno e l’aiuto di tutti è importante nella lotta alle leucemie, che parte dall’informazione e ha nella ricerca scientifica finanziata anche dall’AIL un punto fondamentale.

 

ESIBIZIONE DI DANZA ORIENTALE DELLA GRUPPO SILVANA SHIRIN BELLYDANCE

 

Durante l’intervallo del derby sarà il gruppo Silvana Shirin Bellydance ad intrattenere il pubblico con un’esibizione di danza orientale. E’ un Gruppo di danza del ventre formato da alcune allieve dei corsi tenuti da Silvana Difalco, danzatrice, coreografa e insegnante Midas di danze orientali.

I corsi si tengono presso la Palestra Ages di Castel San Pietro Terme, e in altre scuole della Provincia di Bologna.

Per l’occasione presenteranno una coreografia in stile Modern Oriental e un assolo di percussioni.

 

PIU’ SIAMO PIU’ SAREMO MAGIKE!

 

Vogliamo ancora un grande pubblico al PalaFerrari, un compagno di squadra importantissimo per le maghette in campo. Si possono ancora acquistare le tessere socio “Dammi un 5” che permettono di assistere a 5 partite interne a libera scelta al prezzo di 20 euro, avendo quindi una partita gratis.

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author