Malloni Porto Sant'Elpidio, cresce l'attesa per l'inizio del campionato

Partirà domenica la stagione numero 63, la trentunesima consecutiva in un campionato nazionale, per la Malloni Porto Sant’Elpidio, impegnata nel girone D della Serie B 2016/2017. Di seguito il comunicato stampa della società in vista dell’esordio in campionato:

“Meno uno. Cresce l’attesa in casa elpidiense per l’esordio nel campionato di Serie B che rappresenta di fatto la stagione numero 63 della storia societaria, la trentunesima consecutiva in un campionato nazionale. La Malloni arriva a questo primo appuntamento con l’assenza importante di Alberto Cacace, l’ala ligure è ancora indisponibile per una brutta distorsione alla caviglia rimediata in allenamento e probabilmente tornerà nella trasferta di sabato prossimo a Matera. E’ stata tuttavia una settimana intensa dove coach Domizioli ed il suo vice Ramini hanno fornito tutte le indicazioni possibili alla squadra per affrontare un avversario ostico che salirà a P.S.Elpidio desideroso di imporre la propria forza ed esperienza. «Siamo pronti, ci siamo allenati bene e c’è la giusta tensione per affrontare il debutto stagionale – osserva coach Domizioli – avremo dalla nostra parte il vantaggio di giocare davanti al pubblico di casa e questo deve darci una grande forza. I ragazzi stanno bene e l’assenza di Cacace non dovrà essere un alibi, ci siamo preparati con scrupolo, ora il campo dirà a che punto siamo del nostro percorso di crescita considerando che siamo una squadra con età media intorno ai 22 anni».

E tanto è l’entusiasmo anche tra i tifosi che attendono l’inizio della nuova stagione dopo le buone prestazioni del precampionato. Palla a due ore 18, nell’occasione si ricorda che per agevolare l’afflusso al palasport ed evitare code e disguidi al botteghino è consigliabile arrivare con un discreto anticipo. Invariate le modalità di accesso con i tifosi locali invitati a sistemarsi nella tribuna sud mentre sostenitori ospiti raccolti nello spicchio di tribuna dietro alla panchina di Ortona.

L’ingresso è gratuito fino a 13 anni e per gli aventi disabilità di tutte le età, biglietto ridotto a 2 euro da 14 a 17 anni mentre 7 euro per tutti gli altri.

Vendibili sempre al botteghino anche gli abbonamenti interi al costo di 75 euro e ridotti al costo di euro 50 e destinato alle famiglie dei ragazzi iscritti al settore giovanile dello Sporting”.

Commenta
(Visited 19 times, 2 visits today)

About The Author