Mamy.eu Oleggio: è il momento degli addii

La società comunica che Claudio Negri, capitano della squadra nella stagione da poco conclusasi, non vestirà più la maglia della Mamy.eu il prossimo anno nel campionato 2015-2016.

L’ala classe 1985 lascia gli Squali dopo due anni di grandi soddisfazioni, il primo che lo ha visto tra i protagonisti della meritatissima promozione in serie B e il secondo vissuto come guida della squadra.

«In questi due anni con noi Claudio ha dimostrato di essere un vero professionista, i suoi trascorsi cestistici sono stati per la squadra e per i più giovani in particolare un esempio da seguire e a livello umano è un ragazzo che ho apprezzato tantissimo; – ha commentato il presidente Mauro Giani – purtroppo i suoi impegni di lavoro e le caratteristiche della formazione che stiamo costruendo non hanno permesso di prolungare la sua presenza in prima squadra, ma sono sicuro che il prossimo sarà per lui un anno di grandi soddisfazioni e a nome dell’intera società gli auguro un sincero in bocca al lupo per la nuova esperienza».

Oltre Negri, sono tre i senior che per la stagione 2015-2016 non continueranno l’avventura serie B in maglia Mamy.eu. A salutare la squadra, dopo l’annuncio del capitano, sono Luca Bernardi, Mirko Cavallaro e Devil Medizza.

La società desidera ringraziare tutti e tre per la loro professionalità: grazie a Bernardi e Medizza per la loro efficace presenza in campo; un sentito grazie a Cavallaro che, infortunatosi durante la preparazione al campionato e sceso in campo soltanto nell’ultima sfida stagionale per alcuni secondi, ha saputo affrontare con grinta e tenacia la situazione stando sempre vicino ai compagni.

Ai giocatori la Mamy.eu formula i migliori auguri per un futuro ricco di soddisfazioni.

Commenta
(Visited 1 times, 1 visits today)

About The Author