Mamy Oleggio, buona prova al Memorial Biganzoli

Per l’ultimo impegno di pre season gli Squali mostrano chiari segnali di miglioramento e il bottino al Memorial Biganzoli è un deciso terzo posto. La squadra, battuta giovedì sera nella prima partita da Varese 78-70, si è decisamente imposta il giorno dopo affrontando Pavia 82-65. Al di là del risultato,

contavano le certezze in campo, ottima base da cui partire per tutti i prossimi fine settimana, quando prestazioni e punteggio inizieranno a contare sul serio.

«Molto soddisfatto della squadra, non solo nel singolo caso del torneo, quanto nell’insieme del percorso pre stagionale, – ha commentato coach Marco Mosi – buoni passi avanti, concretizzati in modo particolare in questi nostri ultimi due impegni, si è vista una maggiore consapevolezza da parte di tutto il gruppo. Leitmotiv delle due sfide sono stati l’intensità difensiva e il buon ritmo in attacco, si è vista continuità di gioco e soprattutto abbiamo ridotto i nostri gap mentali, che ci hanno penalizzato nei confronti precedenti. Contro Varese abbiamo tenuto per lunghi tratti e qualche black out di troppo ci ha portato alla sconfitta; contro Pavia invece sempre pieno controllo, che ci ha creato anche situazioni di campo aperto e transizione assai positive; siamo stati fluidi e lucidi nelle letture. Tutti segnali importanti per questo mese di lavoro».

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author