Mamy Oleggio, dal 17 agosto tutti in palestra

Poco più di una settimana al via. È fissato a domenica 16 agosto alle 18.30 in sede Magic (Oleggio) il ritrovo per Squali e dirigenza prima di incontrarsi in palestra a partire da lunedì 17. Le giornate dei Biancorossi saranno strutturate in due momenti: al mattino al PalaSport comunale di Oleggio, al pomeriggio trasferimento a Novara per allenarsi al PalaSartorio di viale Verdi, che sarà la casa della Mamy durante il campionato.

Stabiliti anche gli incontri di Pre Season, cinque in tutto gli appuntamenti:

  • Venerdì 28 agosto ore 20.30 amichevole a Desio contro Us Pallacanestro Aurora Desio 94, serie B girone B;

  • Mercoledì 2 settembre ore 18 amichevole a Piacenza contro la Pallacanestro Piacentina, serie B girone A (stesso girone Mamy);

  • Sabato 5 settembre ore 18 amichevole a Milano contro l’Urania Basket, serie B girone B;

  • Sabato 12 settembre ore 21 al PalaSartorio amichevole contro la Paffoni Fulgor Basket Omegna, serie A2 Ovest;

  • Giovedì 17 e venerdì 18 settembre a Varese Memorial Biganzoli: quadrangolare con Basket Lecco, Edimes Pavia e Robur et Fides Varese, tutte e tre militanti in serie B nel girone B.

In occasione del match casalingo verranno presentati roster e staff tecnico della stagione 2015-2016.

«Sarà una bellissima esperienza lavorare con una squadra così giovane, già abituata a impegnarsi intensamente in palestra, – ha detto il preparatore atletico Paolo Cucchi – sarà un anno stimolante perché abbiamo a disposizione materiale interessante, fatto di buoni prospetti, alcuni ottimi, ma tutti con ampi margini di miglioramento fisico e tecnico. La scelta di questi atleti è stata fatta per le doti non solo tecniche, ma anche umane: trovarsi in palestra con persone che hanno ben presente l’etica del lavoro è un aspetto che nella chimica della squadra è fondamentale. Respirare entusiasmo e voglia di impegnarsi è ciò che ripaga di più». E ha aggiunto: «Ci piacerebbe che i ragazzi vedessero in noi delle risorse: quest’anno avranno la possibilità di far vedere che possono meritarsi un posto in quello che è il primo campionato vero degli italiani, da ciascuno mi aspetto voglia di stare in campo e fare bene per meritarsi quel posto».

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author