Mamy Oleggio-Golfo Piombino 73-66, Hidalgo trascina gli oleggesi

Petrosino e Hidalgo ci affossano ai rimbalzi, il Golfo tira bene solo da 3 ma non basta contro la convinzione e la voglia di vincere dei lombardi. Adesso non sono più ammessi sbagli.

 

Una bruttissima sconfitta contro la penultima in classifica. Due punti fondamentali lasciati su un campo dove avremmo potuto dare di più, 29% la nostra percentuale al tiro da 2, 30 i nostri rimbalzi contro i loro 42. 

Il primo quarto inizia con Oleggio subito in vantaggio ma è di nuovo Pedroni a segnare il nostro primo canestro, un’abitudine ormai. I padroni di casa allungano ulteriormente, Bonfiglio e Bianchi ci tengono agganciati al risultato. Gli squali lombardi però non ci stanno e tentano un’altra mini-fuga sul +6 e questa volta è Iardella, con una tripla, a permetterci di terminare il quarto sul -3.

Nella seconda frazione di gioco Lo Biondo ed Hidalgo continuano a fare molto male a Piombino arrivando anche sul +10 ma non riescono poi a limitare il nostro Simone Bonfiglio che segna 8 punti consecutivi che, uniti ad una tripla di Romano, ci permettono di essere di nuovo a -3, sul 35-32, al’intervallo lungo.

La bella prestazione difensiva di Oleggio e la nostra scarsa presenza nella loro area, permettono agli avversari di allungare ancora sul +10 nei primi 5 minuti del terzo quarto di gioco. Per fortuna il tiro da oltre l’arco è l’unica cosa che ci va bene e riusciamo, per l’ennesima volta, a tornare in partita e di nuovo sul -2 alla fine di un quarto, questa volta la frazione si conclude sul 50-48.

L’ultimo quarto segue il classico copione della partita. Di nuovo affossati nell’inizio del periodo e alla disperata ricerca del tiro da lontano quando la differenza tra le due squadre tocca la doppia cifra. Spatti e Testa ricamano una vittoria costruita sulle spalle di Hidalgo e riportano alla squadra lombarda una vittoria più che inaspettata. 

Occasione sprecata e posizione in classifica un po’ più compromessa in vista del focoso finale di campionato che ci aspetta. Non sono più concessi errori ai gialloblù, soprattutto in partite come questa. 

IL TABELLINO 

Mamy Oleggio – Solbat Basket Golfo Piombino 73-66 (15-12, 20-20, 15-16, 23-16)

Mamy Oleggio: Shaquille Hidalgo 20 (8/13, 0/3), Lorenzo Petrosino 12 (3/7, 1/1), Alessandro Spatti 11 (4/6, 1/4), Filippo Testa 10 (2/4, 2/6), Andrea Resca 7 (2/7, 0/2), Matteo Lo biondo 5 (1/1, 1/2), Edoardo Gallazzi 4 (1/2, 0/4), Stefano Colombo 4 (2/2, 0/0), Marco Calzavara 0 (0/0, 0/0), Giulio Marotto 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 12 / 21 – Rimbalzi: 39 12 + 27 (Shaquille Hidalgo, Lorenzo Petrosino 11) – Assist: 14 (Andrea Resca 5)

Solbat Basket Golfo Piombino: Simone Bonfiglio 24 (2/4, 5/7), Alessio Iardella 14 (2/7, 3/4), Marco Franceschini 10 (3/6, 0/0), Riccardo Romano 9 (0/0, 2/4), Edoardo Pedroni 5 (2/5, 0/0), Camillo Bianchi 4 (1/5, 0/3), Luca Malfatti 0 (0/6, 0/0), Marko Jovancic 0 (0/0, 0/2), Giacomo Guerrieri 0 (0/1, 0/0), Yuri Bazzano 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 16 / 21 – Rimbalzi: 27 4 + 23 (Riccardo Romano 10) – Assist: 4 (Simone Bonfiglio 3)

Comunicato a cura di Daniele Perini

Commenta
(Visited 22 times, 1 visits today)

About The Author