Mamy Oleggio, stop a Piacenza

Una Mamy che fa sognare i suoi tifosi per quasi tutta la partita! Nella 13^ giornata di campionato gli Squali perdono a Piacenza contro la Bakery 70-59, ma dopo 30 minuti di lotta punto a punto con momenti anche di sorpasso e un ultimo quarto in rincorsa, ma che ha evidenziato un’ottima reazione in campo. Con Resca fermo al momento ai box gli Squali si sono arresi solo alla fine.
Mamy in campo con Sacco, Coviello, Gallinari, Ferrari e Paesano, Bakery con Sanguinetti, Gasparin, Magrini, Soragna e Infante. Primo quarto fatto di mini parziali. Avvio piacentino con Infante a segnare il 9-2, poi Sacco da 3 sblocca la Mamy che risponde con uno 0-8 che vale il 9-10. Piacenza ancora avanti con Gasparin dall’arco (16-10), ma Crusca servito da Paesano prova addirittura a mettere la freccia (16-17) e Paesano lo segue (16-19), complice anche una buona difesa che mette in difficoltà i loro 24 secondi. Gasparin e Magrini rimettono testa avanti (21-19). Paesano pareggia e tutto il quarto è caratterizzata dai botta e risposta con Piacenza che prova a scappare e la Mamy che affronta bene i duelli sotto canestro e tiene a bada i lunghi più fisici e che con Ferrari (27-27) e Crusca (30-30) non perde di vista l’obiettivo. Si va all’intervallo 31-30.
Al ritorno in campo vige ancora l’equilibrio con Paesano che ancora sorpassa (31-32), un Soragna che dà certezza ai compagni (34-32) ma anche un Ferrari che dal suo posticino di lato tiene sempre le distanze ravvicinate fino alla penultima sirena (48-47). Nell’ultimo quarto più chiusa è la difesa avversaria, la Mamy fatica a trovare la via del canestro tanto che il primo arriva dopo quasi cinque minuti di gioco da parte di Sacco che mette fine al parziale di 12-0 di Soragna e compagni (60-49). Dopo qualche tiro che non va e una Piacenza che vuole scappare (67-49), è Coviello a caricarsi la squadra in spalla e provare almeno a rimanere vicini aprendo con un gioco da 4 punti (67-53) e segnando anche gli ultimi del quarto, che però non sono sufficienti: 70-59.
Piacenza Bakery – Mamy: 70-59 (21-19; 31-30; 48-47)
Piacenza Bakery: Sanguinetti 10, Soragna 12, Gasparin 18, Meschino 3, Derba, Nicoletti, Infante 10, Bianchi, Fin 2, Magrini 15. All. Bizzozi.
Mamy: Resca ne, Remonti ne, Gallinari, Gay, Ferrari 15, Coviello 17, Crusca 7, Paesano 13, Sacco 7, Okeke. All. Vescovi.

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author