Mamy Oleggio, troppo difficile la trasferta di Forlì

Il campo di Forlì si rivela davvero ostico per gli Squali. Nella sesta giornata di campionato la Mamy si arrende 100-53 contro l’Unieuro di coach Garelli. Match sempre in rincorsa per i ragazzi, attimi di reazione, ma con un divario troppo ampio da recuperare solcato già nei primi dieci minuti.

Mamy in campo con Resca, Crusca, Coviello, Okeke e Paesano; dall’altra parte Ferri, Vico, Pederzini, Pignatti e Rotondo. Pignatti dall’arco numera per primo il tabellone, Okeke dal fondo e Resca da 3 provano a stare in scia (6-5), ma in un amen la Mamy subisce un parziale di 18-0, sotto ai colpi di Pignatti, Vico, Arrigoni e Ferri e il segnale di ripresa (0-8 per gli Squali) è troppo pallido. Il primo quarto dice 28-13. Forlì corre, Ferrari tiene accesa la fiammella con quattro punti dal pitturato e Coviello (non esce mai dal campo) gira in lunetta, ma i padroni di casa fanno girare la palla molto bene, sono ben presenti a rimbalzo e l’esito è a loro favore. Intervallo lungo 55-21.

Al rientro dagli spogliatoi Coviello prova a cambiare le note della canzone, piazza un parziale di 0-5, ma il divario è troppo ampio (59-26), poi ne infila altri cinque, dall’arco e in lunetta, si sblocca completamente anche Paesano, che finora non aveva trovato soluzioni felici, ma Ferri e Arrigoni rilanciano e portano all’84-35. Proprio Paesano continua la corsa negli ultimi dieci minuti, da sotto e subendo falli che lo portano in lunetta. La Mamy lotta, vuol provare a crederci, vince il quarto, ma ancora una volta il divario è troppo: l’ultimo tiro biancorosso è la tripla di Resca che segna il finale 53, dall’altra parte c’è Vico che tocca il 100.

Unieuro ForlìMamy.eu: 100-53 (28-13; 55-21; 84-35)

Unieuro Forlì: Ferri 6, Vico 12, Pederzini 12,Pignatti 15, Rotondo 14, Bonacini 8, Rombaldoni 9, Iattoni 6, Arrigoni 18, Biandolino. All. Garelli.

Mamy.eu: Resca 12, Ferrari 10, Coviello 15, Crusca, Paesano 11, Sacco 3, Lenti , Okeke 2, Gallinari, Remonti. All. Vescovi.

Arbitri: Venturi; Venturini

Commenta
(Visited 1 times, 1 visits today)

About The Author