Mantova-Udine 81-63, settima vittoria di fila per i virgiliani

Non si fermano gli Stings che sul parquet di casa ottengono la settima vittoria consecutiva battendo 81-63 la G.S.A. Udine. La truppa biancorossa raggiunge il terzo posto in classifica, a quota 14 punti, a pari merito con Fortitudo Bologna, Roseto e Ravenna.
Per Mantova iniziano il match Giachetti, Corbett, Amici, Daniels e Candussi mentre Udine inizia con Nobile, Ray, Okoye, Castelli e Cuccarolo. L’avvio di gara dei biancorossi è super, Daniels realizza subito da due e da tre, subito dopo si iscrivono alla partita anche Amici, Giachetti e Candussi e dopo 4′ è 13-0 Stings. I friulani si sbloccano con due punti a testa di Castelli e Okoye ma i virgiliani sono in versione rullo compressore e continuano a bruciare la retina avversaria; Amici dai 6,75 e poi da due, Daniels ancora da tre e la schiacciata di Candussi fanno volare i padroni di casa sul 23-4 al 7′. Daniels inchioda una stoppata su Ferrari e sul ribaltamento di fronte Candussi infila la tripla del 26-4 all’8′. Ray muove il tabellone della G.S.A. con un 2/2 dalla lunetta e questi resteranno gli unici punti segnati dall’ex Virtus nel match. Si iscrive alla partita anche Corbett con un 2/2 ai liberi e Amici, sempre con due liberi, fissa il 31-10 che chiude il primo quarto.
Il secondo periodo lo apre Daniels con una bomba (19 i punti dell’ala USA nel primo tempo) e al 13′ è ancora DeAndre a segnare tre punti per il 39-17. La tripla di Okoye porta Udine a -15 al 18′ (44-29) ma negli ultimi due minuti segna solo Mantova con Corbett ed il canestro in penetrazione a fil di sirena di Amici dopo un coast to coast (49-29).
Nel terzo quarto i padroni di casa sono bravi a gestire il vantaggio viaggiando sempre circa con venti lunghezze di distacco, complici anche gli infortuni dei friulani Vanuzzo e Traini. Alla scadere del terzo periodo Pinton realizza la tripla del 60-44.
Ad inizio ultimo periodo è ancora Pinton a segnare dalla lunga distanza per il -13 (60-47) ma a rimettere subito le cose a posto ci pensa di nuovo Daniels da tre. La G.S.A. prova il tutto per tutto per riaprire il match ma la schiacciata di Casella su rimbalzo offensivo e due punti di Corbett lasciano un margine rassicurante tra le due squadre. Dopo la tripla di Candussi i bianconeri rispondono con Pinton, Okoye e Ferrari (71-58 al 35′). Da qui arriva il parziale di 10-0 della Dinamica Generale firmato da Vencato, Candussi, Casella e Corbett che regala la vittoria ai padroni di casa (81-58 a 1’30” dal termine). La tripla di Nobile allo scadere fissa il punteggio finale sull’81-63 e i biancorossi possono festeggiare il settimo successo consecutivo.

Dinamica Generale Mantova-G.S.A. Udine 81-63
(31-10; 49-29; 60-44)
Dinamica Generale Mantova: Daniels 23, Corbett 19, Amici 13, Candussi 13, Casella 6, Giachetti 4, Vencato 2, Timperi 1, Bryan, Rinaldi, Morello, Gergati n.e.. All. Martelossi
G.S.A. Udine: Okoye 15, Castelli 14, Nobile 9, Pinton 9, Traini 6, Cuccarolo 4, Ferrari 4, Ray 2, Vanuzzo, Diop, Gatto. All. Lardo

Comunicato a cura di Ufficio Stampa Pallacanestro Mantovana

Commenta
(Visited 28 times, 1 visits today)

About The Author