Da Marghera, per la Carispezia Arquati arriva Erika Striulli

La società è lieta di comunicare l’ingaggio di Erika Striulli fino al termine della stagione, prelevata da Marghera. La giocatrice va così ad aggiungersi alle proprie compagne e sarà a disposizione di coach Barbiero.

Playmaker, classe 1990, nata a Venezia, per Erika è un ritorno alla Spezia, dove ha militato per una stagione (2013-14), sponda Virtus. Esordisce in A2 a soli 16 anni con Udine, dove gioca per quattro anni, prima di girare l’Italia passando per Lucca, Cagliari, Orvieto, La Spezia per l’appunto, Napoli e Marghera (A2), totalizzando 70 presenze nella massima serie. 

Ufficio Stampa

Carispezia Arquati Cestistica Spezzina

Commenta
(Visited 211 times, 1 visits today)

About The Author