Maria Gallo a Tuttobasket.net: " Dal prossimo turno il PalaSeveri deve diventare un fortino!"

Tascabile e micidiale cecchino; parliamo di Maria Gallo, divenuta veterana in A2 con la maglia di Castellamare di Stabia dopo anni a guardare giocatrici più grandi ed esperte!

Anno ’92, il play si racconta e parla del momento della sua squadra, Basket Femminile Stabia, con noi di Tuttobasket.net!

Non avete giocato questo weekend, ma il campionato va avanti, il vostro fino ad ora come sta procedendo?
‘Possiamo ritenerci soddisfatte del campionato che stiamo facendo, siamo un gruppo giovanissimo che può ancora migliorare molto. L obiettivo partita dopo partita è sempre quello di migliorarci poi a fine anno tireremo le somme!’
Il 25 febbraio contro Palermo, squadra insidiosa perchè in piena lotta retrocessione
‘Sappiamo che Palermo è una squadra ostica, che secondo il mio parere non merita quella posizione in classifica. Noi d’altro canto abbiamo bisogno di fare punti soprattutto in casa e quindi da sabato prossimo il Palaseveri deve essere un fortino!’
Le tue favorite per la serie A1?
‘Beh questo è un campionato equilibrato per vari motivi uno in primis la formula di playoff e play out. Nel nostro girone mi ha impressionato molto Bologna per la loro mentalità cioè giocare fino alla fine con la stessa intensità, mentre Vicenza ha l’esperienza dalla sua.
Nell altro girone stanno facendo molto bene Geas, Empoli e Orvieto, lì conterà molto come arriveranno ai playoff dopo il dispendio fisico della regular season!’
Il tuo anno, come lo giudichi fino ad adesso?
 
 ‘Ho giocato sempre con veterane che mi hanno aiutato a crescere questo è il mio primo anno dove i ruoli si sono invertiti e sono io a fare da chioccia alle più giovani. Inizialmente ho avuto delle difficoltà ma perlopiù dovute alla squadra in parte nuova , piano piano ci siamo amalgamate e le cose per me sono state più facili. Il lavoro in palestra paga sempre!’

 

Commenta
(Visited 188 times, 1 visits today)

About The Author