Maria Laterza continua col Geas Basket

Dopo la conferma della capitana Arturi, arriva un altro importante segnale di continuità: Maria Laterza vestirà infatti la maglia del Geas anche nella prossima stagione. Dopo la convocazione in Nazionale maggiore per disputare i prossimi campionati Europei, Laterza dunque chiude il cerchio di una annata fantastica, suggellando con la firma sul
contratto per la prossima stagione il matrimonio con la società rossonera.

Nata il 9 settembre 1989 a Brooklyn (USA), da famiglia italiana emigrata negli Stati Uniti, Maria non ha mai fatto mistero di essere molto legata all’Italia, che è anche diventata “a tutti gli effetti” il suo Paese, dopo la convocazione per i Campionati Europei di Romania e Ungheria con la Nazionale maggiore di coach Roberto Ricchini. Maria inizia a giocare a pallacanestro nella Bishop Kearney High School, con cui segna più di 1000 punti. La sua carriera prosegue col college di Marist (NCAA), dove in quattro stagioni Maria vince ben 4 titoli. Poi la prima stagione in Europa, precisamente in Austria, con la maglia dell’Herzogenburg, prima del trasferimento in Italia, a La Spezia e Broni. La scorsa stagione il trasferimento al Geas che la vede mettere assieme numeri sempre molto sostanziosi: 11,6 punti e 10,9 rimbalzi di media in 27’ di impiego le sue medie stagionali, con 15 partite su 27 oltre 10 rimbalzi, 16 su 27 oltre i 10 punti.

Questo il commento di Maria, ora negli Stati Uniti dopo l’Europeo disputato con la nazionale italiana: “La decisione ti tornare a Geas per me è stata una delle più facili che abbia mai preso. Il Geas non mi ha solo fatto entrare nella sua società, ma mi ha fatto sentire parte di una grande famiglia. E dopo tanti anni in cui mi sono sempre trovata a dover cambiare, non potevo immaginare il mio anno di serie A1 senza la guida di Cinzia e Marco. Sono consapevole che la stagione di quest’anno non sarà facile, ma voglio continuare a lavorare e crescere con questo gruppo”

Coach Cinzia Zanotti accoglie positivamente la conferma del pivot di Brooklyn: “Maria è stata un elemento importantissimo della nostra ultima stagione e fin da subito il segnale che ho dato alla società è stato quello di confermarla nel nostro roster. In A1 Laterza potrà sicuramente esprimere il suo potenziale, cosa che è già stata in grado di fare in A2. Quello che le chiederò sarà di lavorare sulla continuità, così da poter essere ancora una pedina fondamentale all’interno della squadra”. Oltre all’aspetto tecnico la conferma di Maria viene anche dall’aspetto caratteriale: “Laterza si è subito integrata col gruppo, è una ragazza molto disponibile e dedita al lavoro. Anche questo è importante in vista della prossima impegnativa stagione e devo dire che ha reso più semplice, da entrambe le parti, la sua conferma”. Soddisfazione anche in seno alla società, attraverso le parole del DS Flavio Suardi: “Siamo contenti di poter contare su Maria anche per il prossimo anno. Siamo entusiasti di poterci riaffacciare nella massima serie e siamo convinti che Laterza, assieme ai nostri playmaker, possa rappresentare un asse molto solido in vista della prossima stagione”.

Commenta
(Visited 1 times, 1 visits today)

About The Author