Mario Innocente a Tuttobasket.net: "Qui a Monte di Procida per la salvezza e far crescere ai giovani. Amo giocare, perchè smettere?!"

Posizione di classifica tranquilla e far crescere i giovani, la Virtus Monte di Procida ha chiari quali sono le finalità della stagione 2016/2017. Lo sa molto bene colui che ‘guida’, un classe ’73 che fa ‘da chioccia’ ad un nugolo di giovani protni a confrontarsi con un campionato di livello e molto impegnativo come quello di Serie C Silver campana di quest’anno.

 

Parliamo di Mario Innocente, passato e presente del basket puteolano, ex Virtus Pozzuoli, e flegreo, ed ex Sant’Antimo e Catanzaro, nonchè Nazionale Italiana over 40.

 

Ha parlato della sonora sconfitta nello scorso weekend contro una più quotata Treofan Battipaglia e con all’orizzonte una sfida proibitiva in casa contro la capolista Angri!

 

Nato il 1 febbraio 1973 e sei ancora a sgomitare in campo? Un esempio da seguire o solo tanta voglia ancora di mettersi in gioco?

”Mi piace stare nel campo, sudare, saltare e stare con i ragazzi!Poi tutto il resto è noia!”

Campionato difficile con le prime quattro squadre del lotto, decisamente favorite per il salto di categoria. Monte di procida, 10 punti, una posizione di classifica tranquilla, obiettivo di quest’annata? 

‘Si è giusto! Le prime 4 campionato a se noi una salvezza tranquilla e far crescere i giovani!’

Sconfitta contro battipaglia, una delle capolsta, cosa non ha funzionato? Troppo forti gli avversari?

‘Grande merito a gli avversari il mister li fa giocare molto bene. Con Angri proviamo a giocare di squadra, è oggettivamente una sfida impari!!’

 

 

 

Commenta
(Visited 213 times, 1 visits today)

About The Author