Martina chiude in casa la regular season: domani arriva l'Adria Bari prima dei play-out

La regular season della Valle D’itria Basket Martina si chiude tra le mura amiche del Pala Wojtyla dove a farle visita sarà l’Adria Pallacanestro Bari, fanalino di coda con 1 sola vittoria all’attivo su 29 partite e matematicamente condannato alla Serie D già da diverse settimane. Gara dunque senza particolari stimoli per i blu-arancio di coach Terruli che aspettano solo di conoscere l’avversario da affrontare nei playout, previsti tra poco meno di un mese, e da pescare tra Altamura, Vieste, Foggia, Mola, Ruvo e Olimpica Cerignola, con le ultime quattro appaiate tutte a pari merito in classifica. E proprio la lotta per evitare i playout è strettamente collegata a quella per accedere agli ultimi due posti disponibili in griglia playoff (ottavo e nono, ndr), a testimonianza di come la classifica che raccoglie ben sei squadre in appena 4 punti sia davvero corta. Un ulteriore motivo di rimpianto per la Valle D’itria Basket, se consideriamo le diverse sconfitte arrivate solo allo scadere e a seguito di gare saldamente condotte dalla palla a due che hanno relegato i martinesi a un penultimo posto non veritiero per le capacità e la dedizione mostrata dal gruppo di Domenico Terruli.

Il passato però va archiviato alla svelta in modo da prepararsi al meglio alla lotteria dei playout che si annunciano infuocati e senza pronostico. La Valle D’itria ci arriva nel migliore dei modi, sia dal punto di vista fisico che mentale, considerando i tre successi arrivati nelle ultime quattro partite a cui aggiungere i nuovi innesti di Jelenk, Krolo e Valentini, utilissimi e fondamentali in termini di esperienza, chili, centimetri e difesa. Ciò nonostante l’intero staff tecnico e dirigenziale punta a mantenere alta la tensione e a portare a casa anche la sfida contro l’Adria Bari, ormai ininfluente dal punto di vista numerico ma certamente importante ai fini del raggiungimento di un alto grado di consapevolezza e stima nei propri mezzi. Perché solo evitando gli errori che hanno caratterizzato e compromesso gran parte della stagione il Martina potrà centrare una salvezza fortemente desiderata da tutta la piazza.

Palla a due alle ore 18:30. Arbitreranno la gara i sigg. Gianluca Balice di Molfetta (BA) e Angelo Lenoci di Massafra (TA).

Ufficio Stampa Valle d’Itria Basket Martina 

Commenta
(Visited 23 times, 1 visits today)

About The Author