Matera, in alto gli scudi: la Bawer Olimpia ospita la capolista Brescia

La Bawer Olimpia Matera – che sta disputando la Serie A2 nazionale di Basket maschile – ospiterà al Palasassi domenica, 17 gennaio 2016 – con inizio alle 18:00 – la Leonessa Basket Brescia,  quasi incontrastata leader della classifica del Girone Est, con 26 punti guadagnati dopo sedici giornate; le uniche tre sconfitte risalgono alla terza giornata  a Roseto (88-74), alla sesta  in casa con Treviso (78-84), e alla tredicesima a Treviglio (93-87). La Bawer Olimpia è ancora ferma a quattro punti, quelli guadagnati in casa con Treviglio e Bologna nel girone di andata.  In ogni caso, si tratta dell’ultimo incontro – gara 17 del torneo, seconda del girone di ritorno – prima che si riaprano le transazioni di mercato di metà gennaio; queste, con ogni probabilità, consentiranno alla società sportiva di Matera di rivedere gli equilibri del roster attraverso l’acquisizione di nuovi giocatori – come annunciato dal vertice aziendale che, nel frattempo, ha chiesto a Franco Del Moro di assumere il ruolo di direttore generale della società.

Il coach della formazione lucana, Luigi Gresta, fornisce gli elementi di lettura del match: “La partita si annuncia come molto difficile, visto anche il nostro momento in campo. La Leonessa si presenta come una squadra completa, compatta, che esprime un gioco non appariscente ma sicuramente solido grazie anche ai due americani: Holmes, una guardia tiratrice, grande realizzatore da tre punti e contropiedista; Hollis, un giocatore “all around” che giostra prevalentemente da “quattro”, in grado di poter attaccare il ferro sia fronte, sia spalle a canestro – di livello nettamente superiore a questo campionato. Completa il roster un gruppo di validi italiani, tra cui spiccano l’ex nazionale Cittadini, Bruttini, Passera, Bushati e Alibegovic. E’ una squadra completa, dura, contro la quale dovremo allestire una partita perfetta e importante, cercando di rimanere agganciati nel punteggio, e magari giocando qualche brutto tiro nel finale. Ci stiamo allenando molto, i ragazzi stanno provando a salire di condizione, ma l’infortunio è sempre in agguato, per cui speriamo di avere i ranghi completi per questo importante appuntamento.”

Il play/guardia statunitense Brian Chase analizza la partita con l’abituale determinazione che lo contraddistingue:  “Tutte le partite in programma saranno per noi importantissime; Brescia è la prima della classe, con un team complessivamente ottimo. Dobbiamo dimostrare di voler combattere con tutto l’impegno per quaranta minuti, è fondamentale che ciascuno di noi scenda in campo consapevole di fare di tutto per ottenere il miglior risultato possibile”.

Arbitreranno la gara Christian Borgo di Dueville (VI), Gabriele Gagno di Spresiano (TV) e Stefano Del Greco di Verona (VR). Telecronaca differita sui canali digitali di TRM Network: 11 (Basilicata) e 171 (Puglia), con prima edizione Lunedì 18 gennaio 2016 alle 20.40 e replica Martedì 20 gennaio 2016 alle 15.00.

Angelo Tarantino

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author