Matteiplast, vittoria d'orgoglio contro Stabia

Una Matteiplast in versione “garra y huevos” sciolina una prestazione tutto orgoglio e blinda il quinto posto dagli attacchi di Viterbo e della stessa Stabia, che con Negri ha avuto il tiro del pareggio.
Partono forti le ragazze bolognesi portandosi  sull’8-0 con la verve di Cordisco, chiamata a sostituire Mini nel quintetto iniziale. Contro break delle campane, che hanno Vente e Minervino silenziate da Morsiani e Cadoni, ma che trovano canestri dall’arco con Potolicchio e Gallo e Brunelli. La partita vive sull’equilibrio ma Storer (10 punti) e Tassinari (15 ) provano a dare la spallata decisiva, prima che la solita Brunelli (16 per lei) riporti le sue in scia.
Il finale vede la Dall’Aglio e compagne avanti di un possesso, uno 0/2 di Cadoni, lascia speranza alla formazione campana, ma il tiro di Negri si spegne sul ferro, strozzando in gola l’urlo stabiese e indirizzando i 2 punti sulla strada di Bologna.

Basket Progresso Matteiplast Bologna – C.M.O. Stabia

63 – 61

17 -19    34 – 30    44 – 43

Bologna:
Morsiani 7, Cordisco 5, Occhipinti 2, Tassinari 15, Dall’Aglio 3, Storer 10, Mini 5, Cadoni 10, Nannucci 6.
Stabia:

D’Avolio 7, Carotenuto 2, Potolicchio 9, Gallo 10, Negri 6, Minervino 4, Brunelli 16, Vente 7.

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author