Matteo Fioravanti confermato come ala piccola della BPC Virtus Cassino

La BPC Virtus Cassino è lieta di comunicare l’acquisizione delle prestazioni sportive dell’atleta Matteo Fioravanti, in forza alla formazione di punta della città martire già nella scorsa stagione agonistica, anche per l’annata sportiva 2020/21.

La società di via Tommaso Piano ha, infatti, esercitato l’opzione di rinnovo del contratto firmato la scorsa estate, che permette allo staff tecnico cassinate di poter contare anche  per il prossimo campionato di serie B su un giocatore che lo scorso anno, tanto di buono ha fatto al suo primo anno tra i lupi virtussini.

Il confermato numero 4 cassinate, nella stagione 2019/20, ha collezionato 23 presenze, arricchite da 11.6 punti e 5.6 rimbalzi in 27 minuti di utilizzo.

Queste le sue prime parole da rinnovato rossoblù: “Sono molto soddisfatto e felice di rimanere alla Virtus Cassino. Lo scorso anno mi sono trovato davvero benissimo sia con la società che con tutto l’ambiente. Si è instaurato con tutti un bellissimo rapporto, nonostante le difficoltà avute ad inizio stagione. Nell’annata sportiva che ci apprestiamo a vivere insieme, mi aspetto di riscattarci dall’anno passato e di raggiungere il massimo risultato possibile. Non sarà un’annata facile, ma la storia insegna che l’unione di intenti ed il gruppo che riusciremo a formare, ci permetterà di superare ogni ostacolo. Nonostante questo periodo non particolarmente felice dovuto al Covid-19, ho avuto la fortuna di essermi potuto allenare a casa in giardino con il mio canestro e di mantenermi in forma per farmi trovare pronto ai nastri di partenza. Spero di migliorare i risultati non solo da un punto di vista di obiettivi di squadra, ma anche dal punto di vista personale. Sono consapevole di dover migliorare sotto ogni aspetto per poter diventare il miglior giocatore possibile per tutta la squadra. Credo che il prossimo anno ci siano tutte le premesse per fare una grande stagione. Saluto tutti i tifosi e spero di potervi rivedere tutti il prima possibile al palazzetto per gioire insieme”.

Da parte di tutta la società, un caloroso ‘in bocca al lupo’ a Matteo per questa sua nuova esperienza all’ombra dell’abbazia.

Commenta
(Visited 22 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.