Maurizio Bartocci è il nuovo allenatore di Latina [aggiornato]

Maurizio Bartocci è il nuovo allenatore della Benacquista Latina, attuale ultima in classifica in A2 Silver. Sostituisce l’esonerato Luigi Garelli, che paga un inizio balbettante, con 3 vittorie su 12 partite.
Nato a Caserta il 29 Settembre 1959, Bartocci muove i primi passi proprio nella Juve Caserta, allenando le giovanili ed essendo vice, in prima squadra, di Franco Marcelletti, al fianco del quale vince lo storico scudetto del 1991.
Lasciata la città natìa, tenta l’avventura da head coach ad Avellino, ma lo scotto da pagare è altissimo: appena una vittoria su 8 partite, esonerato.
Torna a fare il vice, prima di Andrea Mazzon, poi di Piero Bucchi, all’allora Pompea Napoli, con cui vince la Coppa Italia nel 2006.
Nel Dicembre del 2009 è Jesi a ridargli una panchina da head coach, chiamandolo in sostituzione di Stefano Vanoncini.
La stagione successiva subentra sempre in corsa, stavolta a Novembre 2010, sostituendo Franco Ciani a San Severo: la stagione termina con la retrocessione dei pugliesi nell’allora DNA.
Se DNA dev’essere, perchè non farlo in un ambiente conosciuto: la stagione 2011/2012 guida il Basket Napoli al ritorno in Legadue.
Dopo l’esclusione, per inadempienze economiche, dei partenopei dalla Legadue, nella stagione 2012/2013 va a Scafati, venendo esonerato nel Marzo 2013.
La stagione scorsa è nuovamente subentrato, in quel di Chieti, sempre in Legadue Silver, ed ora gli attende un’impresa per evitare, ai pontini, la retrocessione in serie B.

 


 

Latina Basket esonera Coach Garelli

La Benacquista Assicurazioni Latina Basket comunica di aver esonerato dall’incarico di Capo Allenatore della prima squadra nerazzurra, Coach Luigi Garelli.

Da parte di tutta la Latina Basket a coach Garelli va il ringraziamento per il lavoro svolto e l’impegno profuso con i colori nerazzurri ed il più sincero in bocca al lupo per il prosieguo della sua carriera.

 

Coach Bartocci neo head coach nerazzurro

Maurizio Bartocci è il nuovo allenatore della Benacquista Assicurazioni Latina Basket. Il tecnico, che ha iniziato gli allenamenti da questa mattina, esordirà sulla panchina nerazzurra, domenica 21 dicembre al PalaBianchini, in occasione della gara con Roseto.

Il nuovo head coach nerazzurro – La Benacquista Assicurazioni Latina Basket è lieta di annunciare di aver siglato un accordo per la stagione 2014-2015 con coach Maurizio Bartocci, che a partire dalla data odierna è il nuovo capo allenatore della formazione nerazzurra.

Le prime parole di coach Bartocci – «Sono contentissimo di essere a Latina, che è una società di grande valore, e ringrazio la famiglia Benacquista per avermi scelto. Metterò il massimo impegno nel lavoro per cercare di ripagare la loro fiducia e per superare questo momento difficile e delicato». Queste le prime parole del neo coach nerazzurro che è ottimista per il futuro: «Ho avuto un primo incontro con la squadra nella mattinata di oggi ed ho riscontrato grande disponibilità da parte dei ragazzi , voglia di fare e fiducia nel futuro. Le motivazioni sono importanti, per questo sono convinto che ci siano buone basi sulle quali lavorare per uscire dalla situazione attuale. Ritengo che Latina non sia assolutamente una squadra da ultimo posto in classifica, ma  anzi penso che possa ambire a scalare la graduatoria per raggiungere un posto al sole».  Bartocci sostiene inoltre che, proprio in virtù del trend maturato fino ad oggi: «il gruppo ha bisogno, ora più che mai, del sostegno e dell’aiuto non soltanto degli addetti ai lavori, ma anche e soprattutto dei sostenitori e dei tifosi. I ragazzi necessitano del calore del pubblico ed io sono certo che, lavorando con i dovuti accorgimenti, potranno acquisire una loro identità ed invertire la tendenza tornando ad ottenere risultati positivi». E’ fiducioso e propositivo il tecnico di origine casertana: «Ci sono ancora molte partite da giocare, non dobbiamo avere una visione catastrofica, ma anzi guardare in modo costruttivo alle sfide che ci aspettano e che affronteremo con impegno e determinazione. E’ vero che siamo attualmente in fondo alla classifica, ma è altrettanto vero che ci separano soltanto due punti dalle squadre che ci precedono. Un approccio  negativo non paga mai, lavoro e fiducia sono, invece, degli ottimi incentivi».

La carriera – Nato a Caserta il 29 settembre del 1959, Bartocci ha iniziato la sua carriera nella Juve Caserta per poi approdare ad Avellino e quindi a Napoli, dove, nel 2008, è stato promosso head coach in A1 sostituendo Piero Bucchi. Nel 2009 è a Scafati, in Legadue, mentre nel 2010 subentra a Vanoncini sulla panchina di Jesi, sempre in Legadue. Nella stagione 2010/2011 altra sostituzione in corsa, ancora in Legadue, a San Severo. Nel 2012/2013 è allenatore del Napoli in A1, ma dopo l’esclusione della squadra partenopea da parte della Fip, trova posto nuovamente  a Scafati in Legadue. Infine, a febbraio di quest’anno ha sostituito Marzoli sulla panchina della Proger Chieti.

A coach Maurizio Bartocci  va il benvenuto  da parte del Presidente Lucio Benacquista e di tutta la società pontina, che augura al tecnico buon lavoro per  la sua nuova esperienza in casa Latina Basket.

Donatella Schirra
Ufficio Stampa
Latina Basket

 


 

Maurizio Bartocci è il nuovo coach della Benacquista Assicurazioni Latina, in A2 Silver, dopo l’esonero di Gigi Garelli. Bartocci, nato a Caserta, il 29 settembre 1959,  è un allenatore di pallacanestro italiano molto noto ed apprezzato per i risultati conseguiti. Ha già diretto due allenamenti dei nerazzurri pontini che domenica affronteranno il Roseto al PalaBianchini. Dall’agosto all’ottobre 2008, Bartocci è stato l’allenatore del Basket Napoli. Aveva sostituito Piero Bucchi, trasferitosi ad allenare l’Olimpia Milano. Dopo aver allenato a Jesi e San Severo in Legadue, è tornato ad allenare in Campania il Napoli Basketball, società militante in Divisione Nazionale A. Dopo l’esclusione di Napoli dalla Legadue FIP 2012-2013, il coach casertano  è stato ingaggiato dallo Scafati Basket. Il 19 marzo 2013 viene sollevato dall’incarico dalla società campana. Poi si è trasferito in Abruzzo,  con buoni risultati. Dall’8^ di ritorno della stagione 2013-14 subentra a Nino Marzoli alla guida della Proger Chieti, in Legadue.

Paolo Iannuccelli

Commenta
(Visited 54 times, 1 visits today)

About The Author